26 Novembre 2012

Rigassificatore: dopo l’OK all’AIA i triestini si mobilitano

Dopo il via libera della conferenza dei servizi di giovedì scorso, continuano le polemiche. In questo giorno si sono espressi molti gruppi politici di centrosinistra e centrodestra. Mercoledì, in occasione della seduta del consiglio comunale, il Movimento 5 stelle ha organizzato una manifestazione di protesta: «Mercoledì 28 novembre alle 17 è prevista la presenza di Renzo Tondo in consiglio comunale. Questa rappresenta l’occasione per manifestare al presidente della Regione il nostro dissenso e lo sdegno per la recente decisione sull’Aia al rigassificatore di Zaule. La Regione continua ad ignorare la volontà dei cittadini, evitando qualsiasi genere di confronto. Invitiamo la cittadinanza a manifestare davanti al Municipio di Trieste e a far sentire la propria voce». Lo stesso appello arriva anche dal Movimento Trieste Libera e da alcune associazioni ambientaliste: i Verdi di San Dorligo Della Valle e il Comitato per la Salvaguardia nel Golfo di Trieste. L’appuntamento è per mercoledì dalle 16.30 in poi in Piazza Unità davanti al Palazzo del Municipio.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.