3 Ottobre 2012

Ferriera, la Regione chiede l’inserimento fra i casi di “crisi industriale complessa”

La Regione chiedera’ al Governo di inserire la siderurgia triestina tra i casi di ”crisi industriale complessa”, in base al Decreto sviluppo, in modo da accedere agli strumenti di rilancio previsti dalla legge. Lo ha annunciato ieri l’assessore alle Finanze, Sandra Savino, durante il Tavolo sulla Ferriera di Servola. I partecipanti al Tavolo hanno sottolineato il progressivo aggravamento della situazione di emergenza, sia dal punto di vista societario e industriale che ambientale

Tag: .

Un commento a Ferriera, la Regione chiede l’inserimento fra i casi di “crisi industriale complessa”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.