10 Settembre 2012

Autostrade: barriere antirumore in arrivo a Duino

“Le barriere antirumore per l’autostrada A4 e il raccordo RA13 di Duino Aurisina si faranno”. Lo afferma il deputato del Pd Ettore Rosato riferendo la risposta del ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Corrado Passera, a una sua interrogazione cui chiedeva la realizzazione di quest‘opera nel comune di Duino Aurisina (Trieste).

“L’intervento – spiega Ettore Rosato – è necessario a causa del traffico intenso che si concentra sul tracciato autostradale che si sviluppa lungo le frazioni di San Giovanni di Duino, Visogliano, Sistiana e Aurisina. E nei mesi scorsi sono pervenute innumerevoli segnalazioni dagli abitanti di Duino sull’inquinamento acustico che persisteva nonostante l’installazione di alcune prime barriere fonoassorbenti che avevano lasciato scoperti alcuni tratti.

Nella risposta del ministro Passera si legge che “la nuova opera di mascheratura proteggerà le abitazioni per 3,7 chilometri totali e sarà costituita di pannelli in calcestruzzo rivestiti di un materiale poroso fonoassorbente di altezza variabile tra i 4 e i 6 metri. Avuta l’approvazione di Autovie Venete, il progetto dovrà solo ottenere il via libera definitivo di ANAS e sarà poi subito cantilenabile”.

“Il Consiglio di Aministrazione di Autovie Venete – aggiunge Ettore Rosato – ha approvato in questi giorni il piano di risanamento acustico, quindi ora – conclude – manca solo il consenso di ANAS per l’inizio dei lavori”.

3 commenti a Autostrade: barriere antirumore in arrivo a Duino

  1. Mi sembra che il Sig. Rosato sia indietro nel tempo. Parla di permessi, di richieste adesso? Ma lui sa che quasi sono già finiti i lavori ? Mette il suo nome per farsi pubblicità ? Noi siamo qui da 27 anni , dove era il Sig. Rosato ? Adesso che sono alla fine dei lavori…spunta il suo nome ? E facile parlare dopo… ma si deve sapere anche quello che si parla … Grazie Dario

  2. Avatar giorgio (no events)

    scusi Dario, ma forse non ha notato che è una notizia del 10 settembre 2012. Se i lavori non sono stati fatti, è bene farlo notare, ma non mi pare che sia così.

  3. Avatar Archibald

    2@Da quando per motivi oscuri l’attualità politica, la cronaca nera e simil filoni sono stati aboliti da questo sito, facile è trovare vecchie discussioni …. per mancanza di altro! Mi sa che non sapremo mai la motivazione di questo cambio di rotta, e quindi mettiamo pure sul piatto “Living in the past ” dei Jethro Tull sempre che a qualche mente superiore non dia fastidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.