22 Agosto 2012

Gorizia, terzo posto in Italia per truffe e frodi

La provincia di Gorizia è terza in Italia per maggior concentrazione di truffe e frodi informatiche ogni 100mila abitanti. Soltanto Napoli e Aosta fanno peggio. Trieste, Udine e Pordenone sono lontanissime dalla top ten. Lo si legge in un articolo de Il Piccolo. Ad evidenziarlo è “Il Sole 24 ore” che, ieri, ha pubblicato tutte le classifiche relative alla sicurezza nei 103 capoluoghi di provincia italiani.

Nell’Isontino c’è un’altissima percentuale di “furbetti”: nel 2011 ne sono state commesse 336 frodi complessivamente, 235,9 ogni centomila abitanti. Peraltro, rispetto all’anno prima (il 2010), i raggiri sono aumentati del 43,6 per cento. Le vittime designate sono, quasi sempre, gli anziani. Lo dimostrano i molti episodi di cui abbiamo dato conto negli ultimi tempi.

Tag: .

11 commenti a Gorizia, terzo posto in Italia per truffe e frodi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.