28 Settembre 2011

San Canzian d’Isonzo, danno fuoco alla loro casa per opporsi allo sgombero

Danno fuoco al loro alloggio per opporsi all’ordinanza comunale di rimozione della struttura da un terreno.
I protagonisti della vicenda sono due coniugi di San Canzian d’Isonzo: hanno appiccato il fuoco alla loro casa utilizzando del liquido infiammabile. Il gesto è stato compiuto come reazione all’ordinanza del Comune.
Sul posto i Carabinieri di Monfalcone e i Vigili del fuoco.

Tag: , , .

3 commenti a San Canzian d’Isonzo, danno fuoco alla loro casa per opporsi allo sgombero

  1. Avatar Istriano54

    Ottimo, così dovrebbero fare anche i paroni dei casoni in Quarantia che i xe 40 anni su suolo demaniale e ABUSIVI!!!!! Ma nonostante tutte le condanne e le ingiunzioni nessun sindaco di Staranzano li ha fatti abbatterem restituendo alla comunità quel sito ambientale molto interessante. Paura di perdere voti dei casoneri e loro sodali?????
    Ma vi rendete conto che anche un ambientalista VERDE DOC come il povero Luciano Giorgi, morto recentemente per mesatolioma da AMIANTO ha fatto il presidente dell’associazione. Non ho mai capito questa strana operazione di Luciano, che ha suscitato molti dubbi negli ambientalisti. E allora sindaco di Staranzano, Procura della Repubblica, Demanio, Regione, vogòliamo sanare questo ABUSO AMBIENTALE!!!!!!!!

  2. Avatar dimaco

    Mi pare piuttosto scarna di notizie sta notizia.

  3. Avatar Istriano54

    Ricordemose che Monfalcon no xe più così ciamada ma bensì INDIANAPOLIS (da indiani/bangla e napoli/napoletani per la diciamo così, eufemistica e assurda numericamente parlando ,presenza di queste genti) QUINDI I MONFALCONESI NON ESISTI PIU’, A MONFALCONE XE RIMASTI SOLO I VECI, I FORESTI E QUEI CHE GHE XE I XE TALMENTE PREOCCUPAI CHE LE LORO CASE XE TUTTE SVALUTATE E LA LORO SICUREZZA A RISCHIO PER QUESTE PRESENZE INGOMBRANTI CHE I GA LA TESTA DA ALTRE PARTI — A S S E N T I – checchè ne dica la sinistra che ga acconsentito (gestendo dagli anni ottanta il potere nell’isontino) questo stato di cose. Ricoerdiamoci che lo scandalo dei cinesi a Napoli alle priomarie (poi annullate) del PD per il sindaco ERANO STATE PRECEDUTE IN ITALIA A MONFALCONE DA ENRICO GHEREGHETTA CON I BANGLA!!!!! Avanti così, BANGLACASBAH (ex monfalcon!!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.