19 Settembre 2011

Inaugurato il parcheggio di via Giacich: 70 nuovi posti auto a Monfalcone

Settanta nuovi posti auto in centro città, a disposizione dei cittadini e gratuiti fino all’arrivo dei parcometri: è stato inaugurato questa mattina, nonostante la pioggia intensa, il nuovo parcheggio di via Giacich a Monfalcone.
«Ringrazio tutti di essere qui – ha detto il sindaco di Monfalcone, Silvia Altran – ci tenevamo a inaugurare ufficialmente una struttura ”simbolo” del nostro impegno a garantire nuovi posti auto in città. E’ un’opera di dimensioni adeguate, realizzata nei tempi previsti, e che garantirà, dopo il periodo di sosta libera, una sosta a rotazione ma a tariffe molto basse».
Presente all’inaugurazione anche la famiglia Conte. Il parcheggio verrà infatti presto intitolato ad Albino Conte, artigiano che in quell’area ebbe la sua officina (una carrozzeria) per 46 anni, nel corso dei quali registrò ben due brevetti (un sollevatore per scooter e un dosatore per caffè). Tale intitolazione sarà in realtà effettuata in modo provvisorio, non essendo ancora trascorsi i dieci anni previsti dalla morte. Alla cerimonia erano presenti la moglie e la figlia, Alessandra, preside degli istituti scolastici Randaccio e Giacich.
Da oggi quindi i posti auto saranno disponibili e gratuiti, mentre all’arrivo dei parcometri l’area diventerà «zona verde» per la sosta.
Di seguito, la scheda tecnica del parcheggio.

SCHEDA TECNICA PARCHEGGIO:

Posti Auto interni: 50 (compreso uno per disabili)
Posti Auto esterni su via Barbarigo: 13 più quattro stalli per motocicli
Posti Auto su via Giacich: 5
A pagamento (zona verde) saranno solo 49 posti (quelli interni a esclusione del posto per disabili)

CARATTERISTICHE ZONA VERDE:

Orario di pagamento: 9.00-13.00 15.00-18.00
Totale ore sosta a pagamento: 7
tariffa oraria 0,45 euro
tariffa minima (20 ‘): 0,15
Tariffa ridotta residenti: 0,30
Tariffa minima residenti: 0,10
Tariffa giornaliera: 2 euro

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.