29 Agosto 2011

Nuova asfaltatura in via Forni di Sotto

Dopo il lavori di Amga sulle condutture idriche e gas, si avvia a conclusione il cantiere per la nuova asfaltatura in via Forni di Sotto, nel tratto compreso tra piazzale Chiavris e via Faedis.
A partire da lunedì 29 agosto e fino al 3 settembre, infatti, quel tratto di strada verrà chiuso al traffico, ad eccezione dei mezzi di soccorso, autobus, veicoli commerciali per carico-scarico e frontisti. “Come concordato con la ditta – spiega l’assessore alla Mobilità, Enrico Pizza – i lavori verranno chiusi prima della ripresa del traffico intenso e prima della riapertura delle scuole. Per evitare il più possibile disagi alla circolazione, comunque, il comando della Polizia municipale ha predisposto un attento piano alla circolazione”.
In base ad ogni direzione di arrivo, infatti, è stato studiato un percorso suggerito in modo tale da evitare il tratto di via Forni interessato dai lavori. Un modello già sperimentato con successo durante i lavori di asfaltatura in via Martignacco quando, complice la diminuzione del traffico per l’estate, non si sono verificati particolari disagi alla circolazione.
Per quanto riguarda i veicoli provenienti da Ovest (ad esempio da via Pieri), il traffico verrà indirizzato lungo le vie Faedis, Santa Maria Crocifissa di Rosa, Colugna, Cassacco, Feletto (direzione Sud) e Tricesimo (direzione Sud).
Per le auto provenienti invece da Nord (viale Tricesimo) il percorso suggerito è lungo le vie Volontari della Libertà (direzione Sud), San Daniele, piazzale Diacono, Martignacco e Pieri.
Arrivando da Est (via Montegrappa), inoltre, si potranno percorrere piazzale Chiavris, viale Volontari (direzione Sud), via San Daniele, piazzale Diacono, via Martignacco e via Pieri.
Per chi arriva da Sud (viale Volontari), infine, i veicoli verranno fatti proseguire lungo piazzale Chiavris, viale Volontari della Libertà (direzione Sud), via San Daniele, piazzale Diacono, via Martignacco e via Pieri.
Non mancheranno inoltre le segnaletiche indicanti il percorso percorribile per raggiungere l’ospedale. Segnaletiche che saranno posizionate nelle principali direttrici di accesso alla zona interessata dai lavori.
A partire da oggi, 27 agosto, infine, parte anche il rifacimento della segnaletica orizzontale in via Martignacco e via Cividale, a conclusione dei lavori di asfaltatura. In questo caso non sono previste particolari restrizioni al traffico dato che per dipingere strisce e corsie di marcia non sarà necessario chiudere le due arterie, ma basterà solo consentire il restringimento della carreggiata nei tratti che man mano saranno interessati dai lavori.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.