23 Agosto 2011

Ferriera, nube anomala di benzene. La Lucchini smentisce: “Emissione dalla cockeria”

La Ferriera, secondo Giulio GMDB (Flickr)

Nube anomala di benzene alla Ferriera di Servola. L’episodio di è verificato nella tarda mattinata di oggi: è subito scattato l’allarme tra i residenti del quartiere investiti dalla massa d’aria scura e maleodorante.

Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Arpa, che a hanno accertato la fuoriuscita dall’impianto di ingenti quantita’ di benzene, con valori nettamente superiori ai limiti previsti dalla legge.
Alle 13.00 – riferisce l’Ansa – l’allarme e’ rientrato e i valori sono tornati alla normalita’.

La Lucchini però smentisce. “Non c’è stata alcuna nube anomala di benzene fuoriuscita dallo stabilimento, bensì si è trattato di un’emissione dalla cokeria, possibile in fase di lavorazione, che non ha fatto superare i limiti previsti dalla legge per il benzene (limiti che vengono valutati come media annuale, tenendo conto anche del contributo dei “picchi” e che nella centralina in questione sono ampiamente rispettati). Un tanto per corretta informazione, soprattutto nei confronti della cittadinanza e dei residenti vicini allo stabilimento”.

Tag: , , .

25 commenti a Ferriera, nube anomala di benzene. La Lucchini smentisce: “Emissione dalla cockeria”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.