18 Agosto 2011

Malore in acqua: anziana rischia di annegare al Pedocin

Una donna di 72 anni ha rischiato di annegare nel pomeriggio mentre si trovava al largo dello stabilimento balneare ‘Pedocin’, a Trieste. L’anziana, probabilmente a causa di un malore, ha perso i sensi ed e’ finita sott’acqua. E’ stato il tempestivo intervento di un’operatrice del 118, che in quel momento si trovava fuori servizio all’interno dello stabilimento, a salvarle la vita. Giunta sul posto l’ambulanza, la donna e’ stata rianimata e trasportata in gravi condizioni all’ospedale triestino di Cattinara. Sul posto anche una motovedetta della Capitaneria di Porto.

fonte: Ansa

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.