10 Agosto 2011

San Lorenzo: tre giorni sotto le stelle cadenti a Farra d’Isonzo

Tre giorni sotto le stelle cadenti a Farra d’Isonzo. Il piccolo comune isontino prevede una ricca serie di manifestazioni a cavallo della notte di San Lorenzo.
Si parte domani: alle 21, nel parco della palestra comunale, è in programma il concerto del Sound brass ensemble (Giuseppe Minin, Andrea Bonaldo, tromba; Paolo Vissani, corno; Alessio Cristin, trombone; Daniele Spano, basso;
Daniele Furlan, percussioni; Elisa Ulian, voce). Al termine del concerto, percorrendo un sentiero illuminato dalle torce, si potrà effettuare una visita all’osservatorio astronomico per scrutare il cielo con i telescopi e ammirare lo spettacolo del planetario.

Venerdì 12, sempre alle 21, nel giardino della parrocchia, illustrazione e osservazione delle Perseidi.

Infine sabato 13 all’Osservatorio astronomico si terrà lo spettacolo teatrale “Un pianeta tira l’altro” a cura del Teatro dello sgambetto.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.