4 Agosto 2011

“Provincia di Trieste chiusa per ferie dal 28 luglio a fine agosto: uno scandalo”

“Mentre il governatore Renzo Tondo annuncia che la Giunta regionale “non va in ferie e lavorerà durante tutto il mese di agosto” e che il sindaco Roberto Cosolini, la giunta ed il consiglio comunale stanno lavorando alacremente, dobbiamo purtroppo registrare che la presidente Maria Teresa Bassa Poropat ha di fatto chiuso per ferie la Provincia già lo scorso 28 luglio fino alla fine d’agosto”. A denunciare il fatto è il capogruppo del Pdl in Consiglio provinciale, Claudio Grizon.

“Ci sembra grave – sottolinea – che in questo momento di crisi generale la Provincia, con tutto quello che ci sarebbe da fare, si permetta di sospendere l’attività istituzionale fino a settembre. Dopo la sua rielezione la presidente Bassa Poropat si è riservata un lungo periodo di ferie e si è preoccupata solo di presenziare ad alcune delle manifestazioni culturali del cartellone Teatri a Teatro, dando la sensazione che le questioni impellenti non fossero nella sua agenda.

“Ha brillato per la sua assenza sui problemi occupazionali di alcune aziende in crisi, per la mancata presa di posizione sul ruolo delle Province contro le quali si è scagliato il sindaco di Gorizia, Ettore Romoli, e per la noncuranza dell’evidente paralisi dell’ente – rincara Grizon – che, privo del direttore generale e di un segretario generale che sta facendo le valige, non si sa bene cosa stia facendo e a chi risponda. Se, come temiamo, l’andazzo proseguirà, con il mese di settembre l’opposizione si riserva il compito di trovare il modo per scadenzare l’agenda politica della Provincia fino alla fine dell’anno”.

Tag: , , .

26 commenti a “Provincia di Trieste chiusa per ferie dal 28 luglio a fine agosto: uno scandalo”

  1. Avatar Alessio

    Propongo l’abolizione della provincia di Trieste ed il suo accorpamento a quella di Gorizia. 😀

  2. Avatar bruno

    fortuna che i disi che senza de lori no xe va avanti! mi me tocca lavorar ogni giorno che se xe ferma la cadena …xe moriii.

  3. Avatar Yankee

    Spero che non aprano mai più, non serve a quasi nulla e i pochi impegni potrebbero essere riassorbiti da comune o regione .
    La provincia è solo uno spreco per dare poltrone agli amici e amici degli amici .

  4. Avatar GiovanniG

    Le provincie sono enti inutili, andrebbero tutti chiusi!

  5. Avatar ufo

    Propongo l’abolizione della provincia di Trieste ed il suo accorpamento a quella di Koper. 😀

  6. Avatar ufo

    Però mi piace un sacco quell’accenno alla regione. Forse la giunta lavorerà veramente in agosto (tanto chi li controlla, dobbiamo fidarci sulla parola), ma chissà perché il Grižon nulla dice sul Consiglio regionale.

    Forse perché per rivederlo in ‘azione’ bisognera aspettare nientemeno che il 12 di settembre. Piero Camber, ci sei?

  7. Avatar gigi

    Giusto chiudere non solo in agosto ma per sempre…..sono inutili

  8. Avatar francesco

    scandalo al sole

  9. Avatar Fiora

    che la resti serada e che i buti le ciave in mar!

  10. La provincia e´solo un Ente inutile e parassitario: Serve solo a dare soldi agli amici degli amici. Vi hanno mai detto che la provincia di TS fa telefonare ad ADECCO per prescrivere quali dei loro iscritti devono essere assunti pro tempore dalla Provincia, e che la scelta avviane in base ai voti che questi asseriscono – o millantano, dato che millantando si fa carriera – dfi poter far arrivare ai responsabili di detta Provincia?

  11. Avatar Fiora

    …ah, verta la iera, che no me iero acorta?

  12. Avatar aldo

    La Bassa Poropat torna a fine agosto…
    ma di che anno? Più in là è meglio è…

  13. Avatar teran

    La provincia xe libera, nei mesi de alta stagion… Far un bed end brekfast no saria mal.

  14. Avatar ufo

    Me piasi constatar che tuti quei che regolarmente i se la ciapa coi enti inutili e relativi costi i me sembra gaver una specie de punto cieco davanti el naso. Ma veramente no gavè mai pensà a quanti schei che se podessi risparmiar mandando a zapar la tera una dele due ‘forze de polizia’ che le se fà de intrigo l’una con l’altra in sto Paese? Fé voi quala, no ga importanza, e quela che resta podessi finalmente funzionar, cussì no fussi bisogno de zontarghe anca soldati, ronde de pirloni inborezai e urbi col sciopo…

  15. Avatar bruno

    ma quando che no xe dentro nissun non i podessi far abitazioni private?…pensa come che i restassi mal coi torna.

  16. Avatar Paolo Geri

    Qui non è in discussione l’ utilità o meno della provincia ma il rallentamemnto (o la sospensione) dei lavori durante la pausa estiva.
    Comunque a me risulta che ieri 4 agosto c’ è stata una riunione della Giunta provinciale.
    “Grillo parlante” Grizon farebbe meglio ad occuparsi delle lunghe “ferie” del Consiglio Regionale e di quelle del Parlamento, decise dalla sua maggioranza. O vista la sua capacità in passato di assommare gettoni di presenza in enti diversi è preoccupato di non incassare abbastanza in agosto ?

  17. Avatar sfsn

    ciò, ma la chiusura val solo per la giunta e el consiglio o anche per i lavoratori?

  18. Avatar sfsn

    @ ufo (14):
    grande! quoto completamente! Per sta roba che te ga scrito te se meriti un branzin al sal!

  19. Avatar federer

    Bassa Poropat, nuova concreta e vincente,ahahahahahahahahahahahahahaha!!!l’avete votata e adesso tenetevela con tutta la sua solita manica et codazzo di radical chic!!!!

  20. Avatar ufo

    Ma el Grižon, che ultimi tempi tanto ga de parlar, el ne farà anca un comunicato stampa per visarne quando che el se gaverà deciso a restituir finalmente el secondo geton de presenza che el se ga fato versar ilegalmente?

    @sfsn: afar fato – ghe stò. Pena che torno dei monti, che sto uikend vado a ciapar fresco… Ma el sal costa de meno oltra? Zà che son là podessi comprar mi el sal, cussì fazo bela figura portando metà dei ingredienti.

  21. Avatar Fiora

    che fuuuuurbi ara sti do, Ufo e sfsn! tra de lori i se trata a branzini al sal e ale mule masimo masimo i ghe buta sardoni! 🙂
    comunque el spunto de Ufo al 14 xè interessante e meritassi approfondirlo.
    C’è forse SINERGIA tra le forze dello Stato?
    ‘ndemo dei! sintetizzeria in “non sappia la mano destra ciò che fa la sinistra…” e “mio! lo go visto prima mi!”.

  22. Spiace leggere tanti commenti presuntamente umoristici (“battutacce”), di quell´umore che ha spinto TS a diventare “la Terronia del Friuli”. Per questo condivido in pieno quello che scrive Paolo Geri. Io considero un malvezzo italico le ferie tutte concentrate in agosto. Quando ero direttore estero di un´Azienda del meridione mi arrabbiavo sempre per l´ostinata chiusura di tutto in agosto, che portava regolarmente a perdite di clienti che non avevano nessuna voglia di aspettare che il “sacro agosto” talian passi per avere evasi i loro ordini. Andavano spesso in Polonia e nessuno li rivedeva. Poi davano la colpa a me…
    Tornado alla provincia: il maggior danno che la chiusura totale porta e´l´incertezza dei finanziamenti alle associazioni culturali, che si guardano bene dall´aderire agli standard europei (ed anche italiani di altre regioni) e pretendono finanziamenti finalizzati ai singoli eventi (invece di sottoporsi al giudizio del mercato e chiedere un normale biglietto di ingresso). Con la pausa forzata si spostano tutte le attivita´di un mese e cosi´settembre diventa solo la propaggine della pausa estiva. A meta´novembre poi arrivano i soldi pubblici e ci sono 5 manifestazioni parallele (spesso di spessore insignificante, ma basta dimostrare l´attivita´,tanto la provincia da´i soldi agli amici, non a chi ha un messaggio valido da proporre).

  23. Avatar aldo

    @16

    OT:

    la maggioranza della Giunta provinciale, in grado di decidere quel che vuole sulle delibere, rappresenta…il 3% degli elettori!!!

    questo INSULTO PERMANENTE agli elettori mi fa venire in mente un solo pensiero, quando si parla di qualsiasi argomento relativo alla Provincia:

    CACCIATELI E RIVOTIAMO!!!

    …ma evidentemente mancano le palle!

  24. Avatar ufo

    Se vinzi Cosolini ale mule ge buteremo branzini? Sardoni no se pol, a meno de ciamarli alici e tacarghe sul dadrio l’eticheta de traciabilità. E se poi la mula la xe omonima? Ghe tiremo alici all’Alice?

    Branzini (branxini) no, no ghe li tiremo. Primo perché gavemo sia mi che lui un idea sai più cristiana de cos’che far de un branzin. Secondo perché el tuto podessi eser interpretado mal, specialmente se sul branzin ghe xe cora la crosta de sal, e se la destinataria la xe drio ciacolar e no la se corzi del ogeto contundente in arivo. Se riscia tropo. Comunque steso discorso val anca per el cinghial. No soto sal, ma in salsa de mirtilo sì, no me pasa nianca pel cranio de andar tirarghelo ale mulete. Nianca se le firma in anticipo che el lancio xe gradido. Comunque se pol veder, dopopranzo a panza piena e col brinjevec in bicier tuto se pol discuter, semo zente civile.

  25. Avatar Paolo Geri

    #23. aldo

    Suggerisco di rifare i conti perchè l maggioranza in Provincia di Trieste rappresenta ben più del 3 % degli elettori.
    E comunque in democrazia chi non vota o vota scheda bianca, ovviamente è padrone di farlo, ma di conseguenza decide di non contare più nulla. La rappresentatività di una maggioranza va misurata sul numero dei voti validi e non su quello degli elettori.

  26. Avatar francesco

    @Paolo Geri
    Il 4 agosto non mi risulta ci fosse una giunta.
    Certamente c’era una commissione trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.