30 Luglio 2011

Al via la bonifica dell’amianto a Marina Julia

«Un risultato importante, che va a premiare un lavoro di solleciti e richieste avanzate dal Comune ben prima che si aprisse la polemica sui mezzi di stampa». Così il sindaco di Monfalcone Silvia Altran commenta l’avvio dei lavori di bonifica dell’amianto sul tetto dell’ex-Playa di Marina Julia, avvenuto questa mattina con l’allestimento dei primi ponteggi. Lavori di competenza del Demanio, che su spinta dell’Azienda Sanitaria ha scelto la settimana dal 1 al 6 agosto per l’asporto e la bonifica del materiale.

In realtà le operazioni di asporto e smaltimento dell’amianto occuperanno solo una giornata, o due nel caso si decida di frazione le operazioni. I restanti giorni saranno occupati dalla preparazione del materiale e dal ripristino della struttura con il posizionamento di ondulato in cemento ecologico, esteticamente uguale alla precedente copertura ma senza il contenuto di amianto.

«Per risolvere la vicenda – spiega il sindaco Altran – stavamo facendo pressione sul Demanio già dal 2009. C’era però un problema di competenze che di fatto teneva in stallo la situazione».

Il passaggio di competenze delle aree di Marina Julia tra Stato e Regione aveva di fatto bloccato la situazione, con un rimpallo tra i due enti per l’effettuazione dei lavori. Alla fine il Comune si era mosso con un atto proprio affidando, prima dell’estate, l’incarico al Demanio. Il via libera concesso poi nelle ultime settimane dall’Azienda Sanitaria ha dato l’avvio ai lavori. Incaricata delle operazioni sarà l’Impresa Moschioni & C. s.a.s. con sede in via Manin a Palmanova, quale ditta specializzata iscritta all’Albo Nazionale Imprese che effettuano Gestione di Rifiuti di categoria speciale e Bonifica di siti e beni contenenti amianto.

Le operazioni di smaltimento non comporteranno problemi alla balneabilità né alla fruizione della spiaggia. Sarà interdetta solo un’area pari a 20 metri attorno al chiosco in questione nel corso delle operazioni di asporto dell’eternit, che avverrà comunque dalle ore 6 alle ore 11 così da non recare disturbo ai bagnanti. Nelle restanti giornate i dipendenti della ditta incaricata delle operazioni saranno presenti in loco per l’allestimento del ponteggio e la realizzazione e sistemazione della nuova copertura.

Tag: , , .

Un commento a Al via la bonifica dell’amianto a Marina Julia

  1. Hafez ha detto:

    Il “passaggio di competenze”è uso comune di tutte le amministrazioni,segno di malgoverno centrale,e scarica barili inevitabile,ma quì la questione,visto che non guardava in faccia nessuno, è stata risolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.