24 Luglio 2011

Olimpiade dele Clanfe al via il 30 luglio. Al vincitore due biglietti per il Moto GP di Misano Adriatico

Inizia l’attesissima settimana delle clanfe.
Sabato 30 luglio, al pomeriggio, si terrà infatti la Quarta Olimpiade dele Clanfe. Ocio che le iscrizioni scadono giovedì 28, per dar tempo agli organizzatori di fare le cose per bene. Se non vi siete ancora iscritti, fatelo quanto prima, basta compilare il form a questo link sul sito dell’associazione Spiz e seguire le istruzioni.
Perché iscriversi? Beh, innanzitutto perché la clanfa fa parte del dna di tutti i veri triestini, ciò. Senza paura de far figurini, dei, l’anno scorso c’è chi è andato di schienata facendo una clanfa bendato. Un grande. Questo è il vero spirito dell’Olimpiade:

Se questo non vi bastasse, i primi 120 iscritti avranno in omaggio un set di gadget messo a disposizione da Beauty Star, uno degli sponsor dell’Olimpiade. Calcolando che l’anno scorso gli iscritti erano 150, vi conviene muovervi!
Non basta ancora? Allora biglietto di ingresso ridotto all’Ausonia il giorno dell’Olimpiade per tutti i partecipanti: 2,50 euri.
Non basta? Ndemo dei!
Allora vi sveliamo il primo premio per il re e la regina delle clanfe: 2 biglietti validi per due persone per il Moto GP Aperol di Misano Adriatico del 2-3-4 settembre 2011, offerti da Red Bull. Per bon, ou. Oltre ad altri premi, fra i quali:
2 abbonamenti mensili e 10 blocchetti da 10 ingressi all’Ausonia, orologi, gadgets, costumi, la trilogia completa de Monon Behavior, buoni sconto e buoni cene per buone cene.
Vengono premiati i primi 3 di ogni categoria. Quindi tantononi, per dirla alla bisiaca.
Beh, con questi premi no se pol mancar! Quindi, struca qua e iscrivite, entro el 28!

E se proprio siete timidi, pazienza, la giornata è comunque un divertimento imperdibile anche da spettatori. Merita, veramente.
Potete seguire gli aggiornamenti iscrivendovi alla pagina facebook dell’Olimpiade:

Come funziona? I clanfadori sono divisi in categorie in base all’età: fioi, pice, muleti, mulete, muli, mule, muloni, babe, vece bobe e vece marantighe. Da quest’anno c’è anche la categoria “ufo”, che raccoglie tutti i clanfadori che eseguiranno tuffi troppo complessi per poter essere valutati assieme agli altri.
Cosa si valuta? Al momento dell’iscrizione bisogna dichiarare il tipo di tuffo che si eseguirà: clanfa, bomba americana o kamikaze, specificando anche le eventuali variazioni (mortaio, taconeti, jolly, salti mortali, avvitamenti). Questo servirà per assegnare al tuffo un coefficiente di difficoltà. Ciascuno dei cinque membri della giuria dà un voto da 1 a 5 allo stile, che verrà moltiplicato per il coefficiente di difficoltà. A questo si aggiunge il voto sullo schizzo ed infine un voto da 1 a 5 sul “morbin”, assegnato da un sesto giurato. La giuria è altamente qualificata: vi sono infatti ben due istruttori di tuffi, Alberto Krebel e Csaba Melay, poi Diego Ziodato, clanfa d’oro alla prima Olimpiade, il maestro Sunshine Andrea Pecile, l’etoecoenosociologo dele clanfe Diego Manna e Federica Macrì, l’unica che potrà vantarsi di aver partecipato con questa a due olimpiadi diverse, quelle vere di Pechino 2008 e quelle ancora più vere dell’Ausonia 2011.

Un po’ di statistiche cocole sugli iscritti (75) al momento:
* pur essendo clanfe, bombe, e kamikaze, un fenomeno tipicamente triestino; si sono iscritti: 2 bisiachi, 2 romani, 1 emiliano, 1 francese e 1 colombiano.
* vedremo eseguire 24 clanfe, 24 bombe e 11 kamikaze.
* il coefficiente di difficoltà medio è 1,30.
* il concorrente più “in età” avrà 64 anni… e sarà un signora…
* il concorrente più “picio”, il giorno dell’Olimpiade, avrà 5 anni 4 mesi e 24 giorni, solo 2 giorni in meno del secondo concorrente più “picio”.
* il concorrente più “longo” ha 1 metro e 97.
* il concorrente più “curto” ha 1 metro e 12 centimetri.
* il concorrente più “toco” è un ex-equo a due: 110 chili.
* il concorrente più “sgnesola” pesa 18 chili.
* il concorrente più “foresto” è nato a La Dorada, Dipartimento di Caldas, Colombia… 9.452 km da Trieste…
* …e ci sono anche due gemelle…
* in base a quanto dichiarato dai concorrenti al momento dell’iscrizione (ma qualcuno non ha dichiarato nulla), finora si “tufferanno” in acqua 3.038 chili di “carne umana”…81 metri e 49 centimetri totali in altezza!!!

Bon dei, se vedemo el 30 luglio al’Ausonia alora! Ve lasso con l’ino del’Olimpiade, dono del grande Maxino:

Hai scritto qualcosa (o fatto foto, o video, o pupoli…) di divertente/ironico/satirico su Trieste, Gorizia e dintorni? Mandacelo al Quel dela Quela! Scrivi a manna@bora.la

Tag: , , .

20 commenti a Olimpiade dele Clanfe al via il 30 luglio. Al vincitore due biglietti per il Moto GP di Misano Adriatico

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.