12 Giugno 2011

Referendum comunali a Gorizia: alle 18 ha votato soltanto il 18,25%

Affluenza bassa ai tre referendum comunali. A Gorizia, fino alle 18, ha votato soltanto il 18,25% degli aventi diritto. Ci sarà tempo per recarsi alle urne fino a questa sera, dal momento che per i quesiti comunali i seggi resteranno aperti soltanto per oggi e solo fino alle 20.

Qualche malumore a causa dell’accorpamento di diversi seggi e delle conseguenti code che sono venute a formarsi nelle ore centrali della giornata.

Questi, infine, i quesiti sui quali i goriziani sono chiamati a esprimersi:

1. “Volete che tra gli istituti di consultazione popolare previsti dallo Statuto del Comune di Gorizia venga introdotta la delibera di iniziativa popolare?”

2. “Volete che il referendum consultivo (art. 77 Statuto Comune di Gorizia) sia valido qualunque sia il numero di elettori che vi partecipi?”

3. “Volete che il Comitato dei Garanti sia composto da un rappresentante del Comune, un rappresentante indicato dal Comitato Promotore del referendum comunale e dal Difensore Civico con funzioni di presidente?”

Tag: , , .

Un commento a Referendum comunali a Gorizia: alle 18 ha votato soltanto il 18,25%

  1. Milost ha detto:

    Ahio…poche speranze direi. In realtà c’erano poche speranze anche prima, perchè pochissimi ne sapevano qualcosa. Colpa di chi?
    Peccato, poteva essere un bell’esercizio di democrazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.