5 Giugno 2011

Referendum in Slovenia: bocciata la riforma del sistema pensionistico

Bocciata la riforma pensionistica. Stando ai primi risultati il referendum sloveno sul sistema pensionistico ha visto la bocciatura della riforma voluta dal premier Borut Pahor

In base a poco più del 50 per cento delle schede scrutinate, il 72 per cento si è espresso contro la riforma e l’innalzamento dell’età pensionabile da 63 a 65 anni. Alle 16, a tre ore dalla chiusura dei seggi, aveva votato appena il 27 per cento degli aventi diritto.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.