13 Maggio 2011

Processo sugli appalti delle mese a Trieste: assolti i 13 imputati tra cui Dipiazza e Paris Lippi

Si è concluso con l’assoluzione dei 13 imputati il processo sugli appalti delle mense scolastiche, in cui era coinvolto il sindaco, Roberto Dipiazza. Gli imputati, funzionari e dipendenti del Comune di Trieste, erano accusati a vario titolo di turbativa d’asta e falso. L’assoluzione è ”perchè il fatto non sussiste”. Il pm Giorgio Milillo – riferisce l’Ansa – aveva chiesto un anno di reclusione per il vicesindaco Paris Lippi, un anno e sei mesi per l’ex segretario generale, Santi Terranova. Per Dipiazza lo stesso pm aveva chiesto l’assoluzione.

Tag: , .

3 commenti a Processo sugli appalti delle mese a Trieste: assolti i 13 imputati tra cui Dipiazza e Paris Lippi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.