7 Maggio 2011

Evento eccezionale al Parco Zoo Punta Verde: è nato un leontopiteco testa dorata

Il 30 marzo scorso al Parco Zoo Punta Verde di Lignano Sabbiadoro dopo una gestazione di 130 giorni è nato, da mamma Fabula, un cucciolo di Leontopiteco testa dorata (Leontopithecus chrysomelas), piccola scimmia sudamericana che in natura vive nella foresta pluviale atlantica del Brasile (Mata atlantica) nel sud dello stato di Bahia; si tratta di una specie minacciata, come riporta la Red List dello IUCN.
Una nascita davvero straordinaria. Questo è il primo Leontopiteco testa dorata che nasce in Italia e presente in cattività solo nel Parco Zoo di Lignano Sabbiadoro. La straordinarietà di questa nuova nascita sta anche nell’età del padre, Rio, che è riuscito a procreare alla veneranda età di 18 anni, meritandosi i complimenti da parte del coordinatore europeo del programma di questa specie, che quando ha ricevuto la notizia è rimasto senza parole, considerando che l’età media di questi animali va dai 15 ai 20 anni.
I leontopiteci testa dorata, noti anche come scimmie leonine per la loro piccola criniera, appartengono alla famiglia dei callitricidi; pesano 600-700 gr e misurano fino a 33 cm con una coda di oltre 40 cm che li aiuta a mantenere l’equilibrio nei salti tra un ramo e l’altro degli alberi, inoltre le dita molto lunghe permettono loro di aggrapparsi ai rami in modo molto sicuro anche nei salti più lunghi, senza incorrere nel pericolo di precipitare nel vuoto.
Questo cucciolo, di cui non conosciamo ancora il sesso, sarà l’ambasciatore del Leontopiteco testa nera (Leontopithecus caissara), una specie a grave rischio di estinzione presente solo in natura e per il quale il Parco sta supportando da anni un progetto di conservazione in situ (Save the caissara) e con orgoglio verrà presentato ad Alexandre e Camila, rispettivamente biologo e veterinaria, che seguono le attività di ricerca direttamente sul campo, che a partire da domenica 8 maggio e per una settimana saranno presso il Parco per incontrare tutte le persone che in questi anni hanno sostenuto il progetto contribuendo anche allo sviluppo sostenibile delle popolazioni presenti nella stessa zona di distribuzione del Caissara.
A questo link la notizia completa con altre foto.

Tag: , .

3 commenti a Evento eccezionale al Parco Zoo Punta Verde: è nato un leontopiteco testa dorata

  1. meti alegria solo a vardar la prima foto 🙂

  2. Avatar katja

    ma xe bellissimo!!!

  3. Avatar cita demone

    bel…lo fazzo subito sottosegretario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.