3 Maggio 2011

Dedicato a Fulvio Molinari l’Antepremio Luchetta 2011

Tradizionalmente dedicato ai linguaggi dell’informazione, in occasione della sua sesta edizione Antepremio – l’anteprima del Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta – si trasforma in una vera e propria ‘agorà geopolitica’ e punta i riflettori su anniversario di cruciale attualità, i vent’anni dalla guerra nell’ex Yugoslavia, tema portante di una riflessione che vuole estendersi ai tragici venti di guerra degli ultimi mesi, alle rivendicazioni di democrazia e libertà dei popoli nordafricani, alle guerre etnico-religiose che quotidianamente scuotono il mondo e che nel conflitto balcanico hanno certamente trovato un humus deflagrante.

“La guerra alle porte di casa – 1991-2011 dal conflitto balcanico alle rivolte del nord Africa” titola la tavola rotonda in programma giovedì 5 maggio, alle 18, nella Sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste; l’incontro, introdotto dal caporedattore TG RAI FVG Giovanni Marzini, sarà coordinato dall’esperto di geopolitica Lucio Caracciolo, direttore di Limes, con la partecipazione dei giornalisti Gigi Riva e Sergio Canciani, attenti osservatori degli assetti politici e dei rivolgimenti nell’Europa dell’Est e inoltre dell’esperto di politica internazionale Dimitrij Rupel, già Ministro degli Esteri della Repubblica Slovena. Un confronto, dunque, sui grandi temi di politica internazionale: un modo per rileggere e reinterpretare, anche in chiave di prospettive future, gli eventi che hanno impresso una svolta decisiva ai popoli europei e mondiali: non ultima, l’uccisione proprio in queste ore di Osama Bin Laden in Pakistan. Antepremio Luchetta 2011 sara’ dedicato al giornalista Fulvio Molinari, scomparso sabato scorso, già caporedattore Tg Rai Ffvg negli anni della guerra nell’ex Yugoslavia, che aveva monitorato e raccontato con i suoi servizi.

Promosso dalla Fondazione Luchetta, Ota, D’Angelo, Hrovatin in collaborazione con la RAI TGR e con il Comune di Trieste, Antepremio è organizzato da Leonardo Servizi e Comunicazione con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Camera di Commercio di Trieste e soprattutto di Banca Friuladria Credit Agricole. I lavori saranno integralmente ripresi per i programmi di Rai3 Fvg, con messa in onda domenica 22 maggio, dalle ore 9.45.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.