3 Maggio 2011

Cinque voli settimanali collegheranno Ronchi alla Russia

Saranno complessivamente cinque i collegamenti aerei diretti dalla Russia a Trieste durante la stagione estiva 2011.
A partire dalla fine di maggio e fino alla fine di settembre ogni settimana atterreranno a Ronchi dei Legionari quattro voli da Mosca, mentre ogni due settimane, giungerà un volo da Ekaterinburg, il principale centro industriale della regione degli Urali.
Oltre al già annunciato collegamento da Mosca Sheremetyevo del venerdì, il sabato vedrà ora la maggiore concentrazione di voli, con tre velivoli provenienti dall’aeroporto moscovita di Domodedovo.

I collegamenti sono organizzati dai principali Tour Operator russi, che propongono per i turisti soggiorni nella nostra regione e nelle aeree limitrofe. Complessivamente saranno oltre 700 gli arrivi settimanali su questi voli.

“Sono particolarmente soddisfatto per questo risultato – ha commentato Sergio Dressi, Presidente di Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A. La Russia è un mercato molto importante, con rilevanti tassi di crescita e questi voli diretti sono un’opportunità per lo sviluppo turistico del territorio”.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.