12 Marzo 2011

Centro chiuso al traffico a Trieste. A causa dello smog circolazione vietata tra le 16 e le 19 di oggi

Il centro cittadino di Trieste sarà chiuso al traffico veicolare nel pomeriggio oggi, dalle ore 16 alle 19, a causa degli elevati valori di polveri sottili Pm10, registrati nella giornata di ieri.
In conformità a quanto previsto per tali situazioni dal Piano di Azione Comunale per la lotta all’inquinamento, il Sindaco ha quindi disposto l’ordinanza di chiusura, che riguarderà, con le consuete deroghe, il perimetro del territorio cittadino già adottato nelle precedenti occasioni.
La chiusura sarà limitata, come detto, al pomeriggio di sabato, in considerazione delle previsioni meteo dell’Osmer che ha comunicato per domenica un peggioramento del tempo con l’arrivo di piogge, che notoriamente abbattono gli inquinanti sospesi.

L’ordinanza firmata dal sindaco prevede il divieto totale di circolazione per tutti gli autoveicoli e motoveicoli alimentati sia a benzina che a gasolio (anche per i non residenti), esclusivamente nella giornata di sabato 12 marzo 2011 dalle ore 16.00 alle ore 19.00.
Tale divieto varrà su tutte le strade poste all’interno del seguente perimetro: Largo Roiano, via S. Teresa, via Stock (tratto fra via S. Teresa e via dei Saltuari), via dei Saltuari, via Barbariga (tratto fra via dei Saltuari e via Sara Davis), via Sara Davis (tratto fra via Barbariga e via dei Cordaroli), via dei Cordaroli, via Commerciale (tratto fra via Cordaroli e salita di Conconello),
salita di Conconello, strada Nuova per Opicina (tratto fra Salita di Conconello e via Valerio), via Valerio, via Fabio Severo (tratto fra p.le Europa e via di Cologna), via di Cologna, Largo Giardino, via Giulia (tratto fra l.go Giardino e Rotonda del Boschetto), Rotonda del Boschetto, viale al Cacciatore, via de Marchesetti (tratto fra v.le Cacciatore e via S. Pasquale), via S. Pasquale, via Revoltella (tratto fra via S. Pasquale e via Rossetti), via Rossetti (tratto fra via Revoltella e p.le De
Gasperi), piazzale De Gasperi, strada di Cattinara (tratto fra p.le De Gasperi e raccordo ex 202/strada di Fiume), strada di Fiume (tratto fra raccordo ex S.S. 202/ strada di Fiume e via Molino a Vento), via Molino a Vento (tratto fra Strada di Fiume e via Marenzi), via Marenzi, via dell’Istria (tratto fra via Marenzi e p.le Valmaura), piazzale Valmaura, via Valmaura, Grande Viabilità Triestina (tratto fra svincolo di Valmaura e svincolo di Campi Elisi), via delle Fiamme Gialle, Passeggio Sant’Andrea, via Campo Marzio, via Economo (tratto fra via Campo Marzio e riva Grumula), riva Grumula, riva Tommaso Gulli, riva Nazario Sauro, riva Mandracchio, riva Caduti per l’Italianità di Trieste, riva Tre Novembre, corso Cavour, piazza Libertà, viale Miramare (tratto fra piazza Libertà e largo Roiano);

le vie che compongono il perimetro rimangono liberamente percorribili secondo i sensi di marcia normalmente consentiti ed inoltre all’interno del perimetro sono liberamente percorribili i seguenti assi e strade:
– via Commerciale (tratto fra via Cordaroli e via Pauliana)
– via Pauliana (intera via)
– via Salata – galleria di Montebello – piazza dei Foraggi – viale Ippodromo;
– via Udine (tratto fra salita di Gretta e via Barbariga) – via Barbariga (tratto fra via Udine e via dei
Saltuari);
nonché le ulteriori strade di accesso/uscita dai parcheggi: Parcheggio S. Andrea, via Carli, Parcheggio Ferdinandeo, via Marchesetti (da via San Pasquale a parcheggio Ferdinandeo), Parcheggio Palasport di Rampa G.V.T. svincolo via Svevo
Chiarbola, via Svevo (tratto fra via Baiamonti e via D’Alviano), via D’Alviano (tratto fra via Svevo e via Doda), via Doda (tratto fra via D’Alviano e piazzale Puglie), piazzale delle Puglie. Parcheggio Foro Ulpiano via Fabio Severo (tratto fra via Cologna e via Cicerone), via Cicerone, via Coroneo (tratto fra via Cicerone e via Fabio Severo), Foro Ulpiano.

Tag: , , .

6 commenti a Centro chiuso al traffico a Trieste. A causa dello smog circolazione vietata tra le 16 e le 19 di oggi

  1. Avatar sergio ha detto:

    cosa servirà?, in tre ore verrà risolto il problema?

  2. Avatar giorgio ha detto:

    E fra l’altro i ne lo disi oggi?

  3. Avatar stefano destefano ha detto:

    questa è una vera ca… una vera e propria cazza… una grande gigantesca strepitosa cazzata…. visto che è un giorno lavorativo/commerciale non si puo chiudere domani?

  4. Avatar dimaco ha detto:

    con tutta l’aria fritta che regala di piazza a trst e romoli a stara gorica ti credo che l’inquinamento é alle stelle.

  5. Avatar sergio ha detto:

    sto guardando ora dalla finestra il traffico c’è, come se le auto euro5 quelle che possono circolare non inquinano niente, i disgraziati che non si possono permettere un auto nuova non possono circolare, la circolazione deve essere vietata a tutte le auto, e dico tutte, che migliorie avremo non lasciando circolare per tre ore le auto pre euro5???

  6. Avatar bernardis fabio ha detto:

    se la prendono sempre con le automobili (bollino blu,bollino verde per la caldaia)
    ma in ferriera fanno qualche tipo di bollino???????
    il vero problema di inquinqmento a Trieste resta sempre la ferriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.