21 Gennaio 2011

Monassi: “Dovrò affrontare ritardi e mancate scelte di sviluppo”

”E’ con grande senso di responsabilità ma anche con la consapevolezza di dover affrontare difficoltà, ritardi e mancate scelte di sviluppo, che assumo da oggi la Presidenza dell’Autorità Portuale di Trieste”. Lo ha detto oggi Marina Monassi, fresca di nomina alla presidenza dell’Autorità portuale di Trieste.

”Nel ringraziare il Governo, il Parlamento, la Regione Friuli Venezia Giulia, la Camera di commercio di Trieste e tutte le categorie economiche per la fiducia che mi hanno accordato – ha detto Monassi – torno nella convinzione che mai come oggi i porti italiani abbiano grandi possibilità di rilancio, ma che queste possibilità possano concretizzarsi solo attraverso programmi realizzabili e progetti che seriamente abbiano la possibilità di trasformarsi in realtà”.

Secondo Maonassi ”il grande campo di sfida per centrare questi risultati sarà quindi la definizione di rapporti e di alleanze del tutto innovativi con il territorio, con i mercati e anche con il mondo dell’impresa e della finanza, ricollocando il porto di Trieste in posizione leader sullo scenario internazionale del Nord Adriatico.”

Tag: , , .

9 commenti a Monassi: “Dovrò affrontare ritardi e mancate scelte di sviluppo”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.