20 Gennaio 2011

Consegnati a Trieste i premi di studio in memoria di Carlo Grusovin

Tre premi di studio per onorare la memoria del dottor Carlo Grusovin, noto medico odontoiatra deceduto a Trieste il 27 marzo 2010, sono stati consegnati questa mattina a tre figli di dipendenti della Polizia di Stato particolarmente distintisi nel loro percorso scolastico. La cerimonia è avvenuta questa mattina in Questura alla presenza di una commossa signora Maria Cervini vedova Grusovin. Il Questore Giuseppe Padulano ha premiato gli emozionati Martina Ponis, Matteo Cernuta e Isabella Miscia, rispettivamente prima, secondo e terza classificati.

“E’ un premio che testimonia la vicinanza della cittadinanza, in particolare della signora Cervini, alla Polizia di Stato, ma in particolare ai giovani, che sono il nostro presente” ha affermato il Questore, ribadendo che “tale gesto, in linea con la filosofia che caratterizza la nostra istituzione, rafforza tutti noi operatori della sicurezza nella nostra quotidiana difficile attività”.
Figlia di un poliziotto, la signora Cervini ha rivolto parole di affetto ai presenti, augurando importanti futuri risultati non solo scolastici ai giovani premiati, e ha voluto ringraziare – per il tramite del Questore – tutti gli agenti per quello che fanno quotidianamente, lavoro oscuro, silenzioso, non sempre riconosciuto adeguatamente, ma non per questo meno prezioso”.

Tag: , , .

Un commento a Consegnati a Trieste i premi di studio in memoria di Carlo Grusovin

  1. Branka ha detto:

    Gentile signora,grazie di cuore per aver regalato questa mattina a mia figlia dei momenti speciali di gioia e felicita`che la aiuterano a proseguire i suoi studi con ancor`piu entusiasmo, ragalando a noi genitori le immense sodisfazioni.

    La mamma di Isabella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *