2 Gennaio 2011

The clanfa: arriva finalmente il primo documentario sull’importante endemismo triestino

E’ giunta. La consacrazione definitiva, che tutti attendevamo trepidamente. La clanfa, il tuffo endemico triestino, è la grande protagonista di un importantissimo documentario della Centuries Film del regista Gabriele Secoli, che da oggi farà il giro del mondo su youtube, diffondendo ulteriormente questa pietra miliare di triestinità. Daghe!
Già affermate riviste scientifiche quali Monon Behavior ne avevano descritto minuziosamente ogni particolare etologico ed evolutivo, già illustri maestri quali Andrea Pecile si erano dedicati alla diffusione della patoca dottrina con i suoi corsi di clanfe, già erano sorti i primi epici certami estivi nella roccaforte dell’Ausonia, le famose Olimpiadi delle clanfe, grazie al mentore Mauro Vascotto e all’Associazione di promozione sociale Spiz. Oggi, finalmente, il cerchio si chiude (in realtà no, il cerchio non si chiude, ma assume piuttosto una forma a clanfa) e viene pubblicato per la prima volta in anteprima universale sul Quel dela Quela questo documentario, che sancisce una volta per tutte lo stretto legame tra la clanfa e la città di Trieste.
Per ottimizzarne la diffusione, il documentario è stato realizzato in due versioni: quella originale in lingua inglese (cioè, quel che xe dei, patock inglish, inglese patoco, inglese senape e kren, fe voi) e la versione italiana, che si avvale della presenza preziosa della traduttrice Laura Paschini. Da vedere entrambe!
Un ringraziamento caloroso a Gabriele Secoli per la meravigliosa opera realizzata nonostante la presenza de quel cavelon che imita Neri Marcorè co l’imita Alberto Angela co l’imita Piero Angela co l’imita Crocrodrail Dundee Dandy Dundeenee 😛

Ed ecco qui tutti i personaggi coinvolti:
Gabriele Secoli – regia, sceneggiatura e montaggio
Diego Manna – Diretor del Monon Behavior Research Department
Laura Paschini – Traduttrice
Elisabetta Vascotto – Mula High CTF factor ranking
Giulio Gregorutti – Boba (anche se alcuni studiosi sono dibattuti se classificarlo piuttosto come “nagana” o anche “bobana”)
Luigi Spinelli – Furlan
Stefano Bardari – Principe Massimiliano
Bianca D’Agata – Principessa Carlotta
Diego Bolis – Il mitico Thomas Klanf
Giada Vincenzutti, Luigi Spinelli e Ferdinando Avolio – Fonici
Chiara Petretich e Federico Mercoli – Assistenza regia
Ferdinando Avolio – Effetti speciali, trucchi
Luigi Acri – Consulenza informatica

Per restare informati sulle novità “Monon Behavior” iscrivetevi alla mailing list!


Iscrivite ala monadesletter del Monon Behavior!




Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

16 commenti a The clanfa: arriva finalmente il primo documentario sull’importante endemismo triestino

  1. Avatar Flores

    La voce narrante ci introduce e conduce nel vivo dell’ emozionante spaccato di vita contemporanea in cui l’eterna diatrìba tra corregionali (di rimarchevole spessore “lo straniero”) si configura in una cavalleresca tenzone all’ultimo schizzo e all’ultimo sangue ( e mulza!)per la “bella senz’anima”.
    Successivamente con ardito retroexcursus l’opera si dilata nell’affresco storico e si impreziosisce con l’inedita rivelazione di un silente amore ancillare.
    E la notte dei Oscar, conzada de sofialoren de noialtri me preparo a zigar ” THE WINNER IS…DIEGOOOOO! “

  2. Avatar susta

    That’s wonderful! (English)
    Mama mia che bel no go parole! (Italiano; cioè, quel che xe dei, patock…)

  3. Avatar Eric

    Ma el furlan saveva de gaver i trombini ai pie?

  4. @eric
    me par che el gaveva anca el fapunte nel penaiolo 😉

  5. Avatar franca

    Diego Marcorè, te me fa morir!

  6. I’ve heard that the word “mularìa” in English sposted the accent: “mulària”.

    Is this a little error of the very respectable director of “Monon Behaviour”?

    Luigi (venetian)

  7. I make riferiment to minute 5:05 of the first documentar.

    L.

  8. what an ear! che orecia!
    yes, mulària is the correct accent in patock inglish (as “mania” that in inglish becomes “menia” with the accent spostaded).
    However the real story of the origin of this accent shifting is that my australian cousin always imprecs against the mularia saying “disgrazia mulària!” (with a strong australian accent). He also always says “remengou!”. Too much of rider! 😀

  9. Avatar Sara Matijacic

    BEL BEL BEL BEL BE!!! 🙂 🙂

  10. Avatar Teresa

    Troppa roba! Siete forti muli. E vai!

  11. ‘ssai bel, spetemo altri filmati. Belissima la storia dell’origine de la clanfa!

  12. Avatar omo vespa

    adeso spetemo el documentario su boranera, diego! e cosi per natal 2011 te ne fa un bel cofaneto regalo, in forma de fiasca pero.

  13. …..simpaticissimi…..

  14. …..una simpatia incredibile…..

  15. Avatar Gianpiero

    A veder la mula “Mula High CTF factor ranking” 🙂 e anche el “Il mitico Thomas Klanf” me xè vignuda voia de tornar a far clanfa exibition dal molo e ‘zo de la rocèta de Duin, anta ani fa . Femo garin ‘sta estate che vien ?

  16. Gianpiero, te spetemo al’Olimpiade dele clanfe 2011 alora! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.