1 Gennaio 2011

Rogo in un’abitazione nella notte di Capodanno: due morti intossicati a Trieste

Due morti, a Trieste, a causa di un incendio. Le fiamme si sono sviluppate nel garage dell’abitazione poco dopo le tre di questa mattina. Il fumo ha avvolto l’abitazione senza lasciare scampo ai due anziani di 70 e 69 anni, Giovanna Gergolet e Attilio Pisani.

Notevoli le difficoltà riscontrate dai Vigili del Fuoco di Trieste per raggiungere l’edificio a causa della strada molto stretta e delle numerose autovetture in sosta. Le operazioni di spegnimento, controllo e messa in sicurezza sono terminate soltanto alle 10 di questa mattina. Sul posto sono inoltre intervenute ambulanze del 118, volanti del 113, polizia scientifica e medico legale.
Le cause dell’incendio, sono al momento al vaglio degli inquirenti e i danni, ancora da quantificare, sono ingenti. L’edificio inoltre è stato posto sotto sequestro dall’autorità giudiziaria.

Tag: .

Un commento a Rogo in un’abitazione nella notte di Capodanno: due morti intossicati a Trieste

  1. Pingback: Morti intossicati la notte di Capodanno: forse un petardo la causa dell’incendio | Bora.La - notizie e opinioni su Trieste, Gorizia e el Litoràl Adriatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.