30 Settembre 2010

La Barcolana tipicamente friulana

furlan advisory

Nuovo aggiornamento dal fronte del nostro T. Patoco!
Stavolta ci parlerà del ratto della Barcolana Friulana, ocio!

Le puntate precedenti:

T. Patoco trova un campo de panoce in Quel di Basovizza e se impizza.

T. Patoco trova la dicitura “ufficio scolastico per il Friuli” su un certificato di maturità dell’Oberdan e se impizza. Nasce e parte l’EPLF.

T. Patoco ci aggiorna da Barcola sullo stato dell’avanzata dopo due settimane. Primi longhi per l’EPLF

T. Patoco scopre l’esistenza del paese di Patocco e se impizza.

T. Patoco scopre che Virgilio fa risorgere i friulani nelle risorgive e che Antonio, il dinosauro, è diventato anch’esso friulano (e se impizza).

T. Patoco viene intervistato volentieri e se impizza un spagnoleto.

T. Patoco incontra l’assessore Violino e lo impizza.

T. Patoco scopre l’attacco furlanico a Piazza Unità e se impizza le luci blu.

T. Patoco scopre i progetti dei LEGO Freeco Speeder e no li impizza.

T. Patoco affronta il pericolo dei missili furlanici e no li impizza.

T. Patoco trova un secondo campo de panoce e scopri el Pepi S’ciavo furlan e se impiza

Oggi:

LE INVASIONI FURLANICHE
La Barcolana friulana, tipicamente friulana

Carissimi concitati concittadini patochi, de solito lasso passar un poco de tempo prima de scassarve de novo i boboli coi azornamenti dal fronte, ma qua me par che mentre noi semo a far remitur in friul voi ve sé lassai un poco tropo andar e ‘lora devo zucarve un ninin le rece. Ma zercherò de distrigarme bastanza in curto.
Alora, intanto che iero in botega magnativa, la concitata concitadina patoca Bibliotopa me ga segnalà un fato ssai grave, ssai ma ssai grave. Butè un cuc qua.

Cossa ve par?
Insoma dele some: la setimana indrio salta fora un campo de panoce su pe’l carso, desso vien fora che anca la Barcolana, simbolo de triestinità, xe stada conquistada. No volerà miga dir che el prossimo ano i la fa a Lignan? Ostia, i ghe meterà le riodele ale barche aciò che no le se incugni int’el plotch! Cossa ncora po’? Ve mostro mi cossa!

Ecolo po’: “un vigneto chiamato Friuli, zona di produzione: Carso”. Anca el Carso xe furlan desso. Mi ve gavevo dito che quele bombe a graspo che i ne ga butà gavessi fato malani…Carso e Barcolana xe andai po’, remengo!
Ma quel che xe pezo de tuto xe che par che i furlani gabi aiuti anca dal’alto, e là no se pol far gnente. Vedè che bel arcozeleste che xe drio la scrita dela Barcolana tipicamente Friulana? I ga la benedission divina! Caro Cogoi…semo cagai, poco de far.
Niente, ne tocherà ripiegar un fià e provar a far un salto a Umago, del mago de Umago, par cucar se el riva a far qualchi fatura chiromastica stroliga dele sue per cavarghe la benevolenza divina a sti furlani, che i ne sa una in più del diavolo e anca de bertoldo po’.
Bon, voi par intanto stè sgai me racomando, no feve infinociar!
Par intanto: viva l’EPLF!

Quel dela Quela on Facebook

Tag: , , , .

9 commenti a La Barcolana tipicamente friulana

  1. Avatar arlon ha detto:

    No ghe vedo niente de mal xe una landa straniera vol investir qua de noi 😀

    (witz a parte, xe ridicolo che la region gabi sto attegiamento de esclusion de bona parte dela region da ste campagne! baah..)

  2. Avatar capitan alcol ha detto:

    Detta seriamente la cosa ormai sa di pura provocazione. Ci manca solo il giallo pennuto nelle scuole.

  3. Avatar Bibliotopa ha detto:

    ve gavevo dito, che i vadi a far regate sul lago de Cavazzo!

  4. Avatar Mato col muf ha detto:

    Ma demo dei, sa anca i muri che i furlani xe come i cici….

  5. Avatar alpino ha detto:

    no ghe credo, bon vado magnar un poco de frico tipicamente triestin!

  6. Avatar effebi ha detto:

    sono i friulani (quelli del forum julii) ad essere:
    TIPICAMENTE GIULIANI

  7. Avatar arlon ha detto:

    Ghe pensavo anche mi 😀 ironico, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.