15 Settembre 2010

Dall’Ue 450 milioni di euro per la modernizzazione della Capodistria-Divaccia

Via libera della Commissione europea al cofinanziamento della modernizzazione della Capodistria-Divaccia. Per la ristrutturazione della linea ferroviaria slovena (26,4 Km che andranno a collegarsi alla futura Tav Trieste-Divaccia) sono stati stanziati 450 milioni di euro.

Lo ha reso noto l’ufficio per le sviluppo e le politiche regionali del governo di Lubiana. La linea è di fondamentale importanza per lo scalo portuale di Capodistria e si prevede che, dopo la modernizzazione, il carico trasportato su di essa potrà crescere dagli attuali nove milioni a quattordici milioni di tonnellate al giorno, su in media 82 treni al giorno. Il governo sloveno ha intenzione fino al 2017, sullo stesso tratto, di costruire un altro binario, prevedendo un’ulteriore crescita del porto.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.