29 Giugno 2010

Rubano le carenature di uno scooter: due minori denunciati

Queste notte personale della Squadra Volante della Questura è intervenuto in viale XX Settembre su richiesta di una persona che, svegliatasi a causa di alcuni rumori provenienti dalla strada, affacciatosi alla finestra, ha notato due ragazzi armeggiare su uno scooter. Colti sul fatto, i due si sono allontanati in fretta prendendo direzioni opposte. Poco dopo gli operatori, grazie alle descrizioni ricevute, hanno notato in zona un giovane con uno zaino sulle spalle e che spingeva due mountain bike. Una volta identificato e chiesto conto della sua condotta, questi ammetteva di aver asportato da poco le carenature di un motociclo unitamente a un suo amico, anch’egli minorenne. Nello zaino sono stati trovati anche due cacciaviti, alcune chiavi inglesi e una fotocamera digitale, materiale che è stato sequestrato, unitamente alle due biciclette, in quanto pertinente al reato.

Una volta risaliti alle generalità del ragazzo non rintracciato nell’immediatezza, gli operatori informavano i suoi genitori dell’accaduto, i quali, alcune ore più tardi, accompagnavano in Questura il figlio, che nel frattempo era rientrato a casa.
Dopo le formalità di rito, i due minorenni sono stati deferiti alla competente autorità giudiziaria per il reato di furto in concorso e sono stati, quindi, affidati ai rispettivi genitori.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.