22 Marzo 2010

Tondo: “Il nucleare in Fvg non è una delle ipotesi al vaglio”

Il Presidente della Regione Renzo Tondo, nel corso dell’undicesimo congresso della Cgil presso il Centro di accoglienza “Ernesto Balducci” di Zugliano, smentisce qualsiasi possibilità di installare una centrale nucleare nel Friuli Venezia Giulia <<Non c’è nessuna ipotesi del Governo per la localizzazione di una centrale nucleare in regione, tanto meno a Monfalcone>>. Tondo ha poi affermato di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da parte dell’ autorità slovena in merito ad un blocco per il raddoppio della centrale di Krsko <<Ho solo letto una dichiarazione dell’ amministratore delegato di Enel>> e in risposta all’ intervento di del segretario regionale della Cigl Franco Belci che aveva definito l’investimento per il raddoppio della centrale slovena “un’ ipotesi avventurosa , visto che il suo ammodernamento secondo i tecnici è difficilmente percorribile” Tondo ha dichiarato <<Non capisco le reazioni di gioia di fronte alle dichiarazioni dell’ amministratore delegato dell’ Enel secondo il quale mancherebbe il consenso della Slovenia per andare avanti. Io invece proseguirò su questa strada. Se nella mia vita avessi dovuto fermarmi ogni volta al primo no, non sarei dove sono adesso>>. Tondo ha poi sottolineato quanto sia importante ottenere l’ energia a costi ragionevoli in un Paese in cui i costi superano il 30 % e ha ricordato un fatto di dodici anni fa, confrontandolo con la situazione attuale <<Nel 1998 ero assessore alla Montagna con Forza Italia, mentre al Governo c’era Amato e a sinistra andava di moda la privatizzazione. Mi permisi di dire che era opportuno che la Regione partecipasse all’ acquisto della centrale idroelettrica di Somplago e si scatenò il finimondo. Sonego e Romoli mi attaccarono con i titoli sui giornali: il Governo chiude i carrozzoni e Tondo vuole i carrozzini. Non vorrei che questo clima si ripetesse per Krsko>>.

Tag: , , , , .

16 commenti a Tondo: “Il nucleare in Fvg non è una delle ipotesi al vaglio”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.