18 Marzo 2010

Allarme smog rientrato: scongiurate le targhe alterne

Rientra l’allarme polveri sottili che per quattro giorni consecutivi avevano superato il livello indicato dalla legge, cosa che aveva portato all’emissione di due ordinanze, da parte del Comune, che limitavano il transito dei veicoli non ecologici. Mercoledì 17 non è stato registrato il superamento delle emissioni delle Pm10 nella centralina di via Duca D’Aosta, che avrebbe portato all’istituzione delle targhe alterne.

Il rientro delle emissioni nei limiti ha, invece, provocato la cessazione immediata anche dei provvedimenti precedentemente assunti adottati dal Comune. La circolazione, dunque, torna normale e, nel caso in cui si dovessero registrare nuovi sforamenti, ricomincerà da capo la procedura che prevede l’attivazione progressiva di provvedimenti specifici per limitare le emissioni a partire dal terzo sforamento

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.