4 Marzo 2010

Le Terme marine di Grado riaprono il 15 marzo

Riapriranno lunedì 15 marzo le Terme marine di Grado.
Saranno di nuovo a disposizione le cure, tutte con l’utilizzo di acqua di mare riscaldata, in convenzione con il Servizio sanitario nazionale, ma anche la piscina termale (ingresso giornaliero 13 euro), la zona wellness, le saune e il bagno turco (ingresso a 11 euro per tre ore).

Le terme resteranno aperte dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17 con chiusura al sabato, domenica e festivi.

Per ulteriori informazioni 0431 899111

Qui il listino prezzi completo

Tag: .

Un commento a Le Terme marine di Grado riaprono il 15 marzo

  1. paola ha detto:

    In tutte le piscine termali in cui sono stata in Europa (più di una decina), escludendo l’Italia, con il biglietto d’ingresso per le saune si ha l’accesso anche alla piscina ed il costo è attorno ai 15€ per 3/4 ore. Spesso l’ambiente è curato in modo da non sembrare una casa di cura; piscina e suana sono comunicanti. Ovunque è obbligatorio fare la sauna SENZA costume perchè è così che va fatta. A Grado niente è come ho descritto. Non riesco a capire perchè in Italia, non si riesca a fare un centro termale con queste caratteristiche minime, soprattutto quando subito confine ci sono tantissime strutture così, frequentate perlopiù da italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *