19 Febbraio 2010

L’esalogo delle nagane de Borgo

Sulla tavola della legge di uno spogliatoio della palestra Visintini di Borgo San Sergio a Trieste, qualche anonimo profeta ha trascritto i 6 comandamenti dettati dal dio delle nagane per esser una vera nagana de Borgo. Eccoli in esclusiva sul Quel dela Quela!

1. Col chiodo tutti a scuola
2. Con le borchie in ufficio
3. Orecchino anche nel naso
4. Niente doccia per un anno
5. Con gli stivali anche in spiaggia
6. Solo birra a colazione

Di notevole interesse per i sociologi la maturazione dell’individuo tra il punto 1 e 2, quando evolve da studente col chiodo a impiegato con le borchie.
Ma il punto cardine della vera nagana de Borgo è senza ombra di dubbio il 5. Stivai sarà che noi no saremo.

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

11 commenti a L’esalogo delle nagane de Borgo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.