18 Febbraio 2010

Le scuse di Omero per il lancio del pacco degli emendamenti

Fabio Omero si scusa dalle pagine del suo blog per quanto accaduto ieri sera, quando ha scagliato il pacco di emendamenti al bilancio contro Angela Brandi.

Sì lo so, per un insegnate il mio gesto è stato altamente diseducativo e mi scuso anzitutto con la consigliera Brandi. Ma assistere all’uscita di alcuni consiglieri, perché veniva commemorato il presidente della Repubblica Sandro Pertini e ricordata la sua figura di antifascista, è stato troppo. Di fronte all’atteggiamento di sfida della capogruppo di An, non ci ho visto più e ho lanciato quanto avevo in mano: il pacco di emendamenti al bilancio. Non avevo intenzione di colpirla. Mi rendo conto: è stato un gesto inconsulto e non giustificabile. Me ne scuso ancora con Angela Brandi e con tutto il Consiglio comunale tutto.

Link al blog di Fabio Omero

Tag: , , .

20 commenti a Le scuse di Omero per il lancio del pacco degli emendamenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.