14 Febbraio 2010

Trieste, un bulldozer contro Castenaso

Trieste Come nelle previsioni della vigilia, la Pallamano Trieste fa un sol boccone della formazione di Castenaso, cenerentola del campionato di serie A1. Il risultato di 35-20 non lascia alcun dubbio sullo strapotere giuliano messo sul parquet quest’oggi: in una gara che non ha palesemente presentato alcun spunto tecnico degno di nota, i biancorossi hanno condotto dall’inizio alla fine senza troppa difficoltà, tracimando alla distanza e riuscendo a schierare nel finale anche i giovanissimi Savron e Zimbardi.

La partita a Chiarbola viene messa in ghiaccio da Trieste in un batter di ciglia: con un Nadoh che va a nozze praticamente in ogni azione d’attacco (permettendosi anche il lusso di sbagliare un rigore) i padroni di casa doppiano Castenaso al 15′ (10-5). Il vantaggio dei biancorossi si mantiene costante sulle cinque lunghezze per tutti i primi venticinque minuti, grazie anche alle 10 parate di Modrusan, per poi allargarsi negli ultimi 60 secondi col parziale di 3-0 firmato dalla doppietta di Radojkovic e dall’immortale tiro di Marco Lo Duca nel tradizionale spot di ala destra (il tabellone alla prima sirena recita 18-10 per Trieste).

Nonostante un inizio di ripresa non troppo esaltante (gli uomini di Bozzola sprecano diverse azioni in attacco, finendo in svantaggio numerico per i due minuti a Nadoh) i giuliani restano abbondantemente in controllo sino al termine del match: un ulteriore break di 3-0, nuovamente col duo Radojkovic-Lo Duca, proietta Trieste sul +11 a tredici minuti dalla fine (26-15). Castenaso trova la costanza offensiva solo con Ladinetti (6 reti in tutto) e poco altro: l’attacco biancorosso è stellare e i bolognesi devono arrendersi alla superiorità triestina.

Pallamano Trieste – Castenaso 35-20 (18-10)

Pallamano Trieste
: Modrusan, Zaro, Radojkovic 12, Ionescu 1, Nadoh 8, Carpanese 2, Lo Duca 6, Leone, Visintin 3, Sedmach 2, Zimbardi, Savron 1. All. Bozzola

Castenaso: Valentini, Mandelli, Merni, Borghi, Paltrinieri 4, Calzolari 1, Florea 2, Ansaloni, Ladinetti 6, Bortolotti, Pernici 4, Gottardi 3. All. Jelich

www.elsitodesandro.it

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.