23 Dicembre 2009

Saro: “Più uomini per garantire la sicurezza al Cie di Gradisca”

Piu’ uomini per mettere in sicurezza il sistema di vigilanza e la struttura del Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca d’Isonzo. E’ il contenuto dell’interrogazione presentata al Ministro dell’Interno dal senatore Ferruccio Saro (Pdl).
Saro ricorda lo scoppio avvenuto il 16 dicembre scorso all’interno del Cie e rivendicato da un gruppo di anarchici e l’analogo episodio di matrice anarchica avvenuto all’Universita’ Bocconi di Milano, e rileva che ”negli ultimi mesi si sono verificati numerosi episodi che hanno contribuito ad aumentare la tensione all’interno del Cie; alcuni immigrati ospiti del Centro hanno piu’ volte tentato la fuga – talvolta riuscendovi – e sono stati protagonisti di due rivolte gravi; in particolare, il 20 settembre scorso – continua il senatore – 35 nordafricani, dopo aver spaccato vetrate e lucchetti delle proprie stanze e aver tentato di incendiare coperte e materassi, erano riusciti a salire fin sul tetto”.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.