2 Dicembre 2009

Il Comune di San Canzian lancia una campagna per migliorare la differenziata

Il Comune di San Canzian d’Isonzo si impegna a migliorare nel riciclaggio dei rifiuti. I dati ufficiali del 2008 registrano una raccolta differenziata del 56%: percentuale sicuramente positiva rispetto alla media nazionale, che si attesta al 27%, ma a livello provinciale solo Gorizia ha fatto peggio. Per questo motivo l’amministrazione comunale, nella conferenza stampa del 28 novembre, alla presenza dei componenti la commissione ambiente, dei rappresentanti di Iris e di alcuni insegnanti delle scuole medie ed elementari, ha annunciato una collaborazione con Legambiente per aumentare la consapevolezza dei cittadini ed incrementare il riciclaggio.
Un primo intervento prevede l’invio a tutte le famiglie di un depliant che spiega l’importanza, ambientale ed economica, di fare con impegno la raccolta differenziata. In seguito, uno striscione con la scritta “Metti le cose al posto giusto…Fai la Raccolta Differenziata!” verrà collocato in diverse zone del territorio. Particolare attenzione verrà dedicata a coloro che continueranno a non rispettare le regole del “porta a porta”:  verrà inviata una comunicazione con la quale si fa presente che l’amministrazione comunale, avendo notato il problema, si rende disponibile a fornire suggerimenti utili per superare le difficoltà incontrate. Infine, agli studenti delle scuole del comune verrà proposta l’iniziativa “Uno slogan per l’Ambiente”che consiste nella realizzazione di disegni e slogan con l’invito a fare la raccolta differenziata. Le opere migliori diventeranno  delle tabelle che verranno collocate in vari punti del territorio comunale.

Un momento della conferenza stampa nel palazzo municipale di Pieris

Un momento della conferenza stampa nel palazzo municipale di Pieris

Tag: , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.