1 Dicembre 2009

20° Trofeo Cinematografico Internazionale “Trieste”: vince il video “Hrastovlje”. IL VIDEO ONLINE

Nella cornice della Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali si sono svolte Venerdì 27 novembre le premiazioni del 20° Trofeo Trieste, concorso cinematografico internazionale organizzato dal Club Cinematografico Triestino riservato agli autori non professionali ed alle opere che trattino argomenti (arte, costume, storia,ambiente, sport ecc.) relative al Friuli Venezia Giulia, al Trentino Alto Adige, al Veneto, all’Austria, alla Croazia ed alla Slovenia.

IMG_0761

Di seguito il verbale della giuria:

MENZIONE SPECIALE PER LA FOTOGRAFIA a  “ UNA MATTINA A MALGA CASAPINELLO “ di GIUSEPPE DALSASSO. Per il tema incentrato su una giornata di lavoro in una malga da parte di una famiglia di giovanissimi, mamma, papà, figlio e vari animali domestici, che hanno scelto questo lavoro e questa vita.

MENZIONE SPECIALE PER IL MONTAGGIO a “ LESSINIA, INVERNI
LONTANI
“ di GIORGIO PIRANA. Per l’uso sapiente del montaggio tra interviste e immagini d’epoca.

MENZIONE SPECIALE PER IL COMMENTO
a “OLIKA DU KRAS“ di SARA GIUNTINI. Per la stesura e l’interpretazione del testo.

MENZIONE SPECIALE PER LA COLONNA SONORA a “PESARIIS, IL PAESE DEGLI OROLOGI“ di AUGUSTO FARINELLI. Per il commento musicale che ben accompagna il susseguirsi delle immagini.

MENZIONE SPECIALE PER LE RIPRESE a “MARIO SCARPATI, UNO SCIAMANO A TRIESTE“ di ALESSIO ZERIAL. Per le ottime immagini e le accurate inquadrature

Per la sezione speciale PREMIO ALFREDO RIGHINI, riservato al film più significativo che tratti esclusivamente argomenti relativi a Trieste e alla sua provincia:
IL FARO DELLA VITTORIA“ di FEDERICO MANNA. Per il documentato svolgimento del soggetto che sarebbe piaciuto a Righini.

TERZO PREMIO a “L’UNICO SAGGIO“ di ROLF MANDOLESI. Per il buon uso del montaggio e delle relative ellissi che riescono a comunicare lo sviluppo della tensione sociale nella giornata dell’evento riuscendo a trasmettere il proprio messaggio con semplicità.

SECONDO PREMIO EX AEQUO a “I VERBI“ di PINO RUDEZ. Per essere riuscito a mostrare l’ambiente (soprattutto flora e fauna) nel suo ciclo infinito con l’infinito dei verbi dell’originale commento parlato.

SECONDO PREMIO EX AEQUO a “LE TRE CIME DI LAVAREDO“ di SERGIO MARSI. Per essere riuscito con molta semplicità e leggerezza a trasmettere
il fascino, anche perturbante, delle montagne grazie alla scelta e alla sincronia del commento musicale.

PRIMO PREMIO a “THE INVENTOR, JOHAN PUCH“ di TINCEK IVANUSA. Per aver svolto in modo ben strutturato con delle ottime riprese, in particolare dei dettagli, degli oggetti e delle ambientazioni d’epoca che testimoniano efficacemente lo sviluppo storico.

IL TROFEO DEL 20° TROFEO TRIESTE viene assegnato al film “HRASTOVLJE“ di FEDERICO MANNA. Per essere riuscito, su un soggetto semplice, a provocare emozioni grazie all’abile uso delle inquadrature e del linguaggio cinematografico (sonoro, bianco/nero contrastato, colore) con i quali ha sviluppato il tema delle dicotomie esterno/interno, sacro/profano, cristiano/pagano.

Il video vincitore del trofeo:

Tag: , , , , .

6 commenti a 20° Trofeo Cinematografico Internazionale “Trieste”: vince il video “Hrastovlje”. IL VIDEO ONLINE

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.