26 Novembre 2009

Polveri sottili ancora oltre i limiti

Nuovo sforamento dei livelli di guardia. La centralina dell’Arpa di via Duca d’Aosta ha registro concentrazioni delle polveri sottili superiori ai limiti di legge. I provvedimenti restrittivi previsti dal Pac (piano d’azione comunale) del Comune di Gorizia scattano al terzo giorno consecutivo di sforamento e prevedono come prima misura l’abbassamento della temperatura degli impianti di riscaldamento degli edifici pubblici e privati e il divieto di utilizzo dei soffiatori per la pulizia stradale.
Quello di martedì è il nono sforamento registrato dalla centralina dell’Arpa dall’inizio del 2009 nel capoluogo isontino.

Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.