27 Ottobre 2009

Onnivora Serracchiani: la neo segretaria non rinuncia né all’europarlamento, né allo studio legale

debora-serracchiani-2
Debora Serracchiani, ai tempi in cui era semplicemente europea.

Affaritaliani.it intervista una sempre più onnivora Debora Serracchiani. La neo segretaria del Pd regionale conferma l’intenzione di rimanere a Strasburgo (“Il FVG è una regione che sta acquistando sempre più centralità come cuore dell’Europa. Per questo è fondamentale il collegamento con la mia carica di europarlamentare. E’ una regione confinante con nazioni come l’Austria e la Slovenia che sono in Europa e sono importanti anche dal punto di vista economico.”) e annuncia anche di voler continuare ad esercitare la professione di avvocato, per rimanere economicamente indipendente dalla politica. Follia o propaganda?

Forse però è di maggior rilevanza politica la risposta che Serracchiani riserva alle accuse dei popolari sul fallimento del “serracchianismo”, visto il flop di Franceschini alle primarie del Pd:

“Io sono stata eletta nonostante il trend nazionale; in Friuli Venezia Giulia, Bersani è rimasto notevolmente al di sotto della media nazionale; la lista Semplicemente Democratici (da lei guidata, ndr) nella regione è intorno al 16-17% e in altre dove si presentava per la prima volta, come in Emilia Romagna e Veneto ha raggiunto percentuali significative intorno al 7% e in alcune zone di più. Abbiamo eletto rappresentanti della lista sia nelle assemblee regionali che in quella nazionale. Per tutte queste ragioni, mi reputo assolutamente soddisfatta. Che poi non sia venuto il risultato nazionale, al quale però abbiamo collaborato tutti, popolari compresi, dispiace a tutti ma non è un motivo per dividerci”.

Qui trovate tutta l’intervista di Francesco Cocco.

Tag: , , , , .

Un commento a Onnivora Serracchiani: la neo segretaria non rinuncia né all’europarlamento, né allo studio legale

  1. effebi ha detto:

    semlicemente europea, semplicemente friulana, semplicemente avvocato…

    rimarrà da capire cosa succedereà -se e quando- Rutelli farà ri-nascere una nuova (!?) formazione (ex-margherita) facendosi accompagnare come sembra da Cacciari, Illy…
    I voti che sono confluiti sulla Serracchiani credo appartengano in buona parte a quest’area. Quando i voti si sposteranno lei rimarrà a rappresentare chi ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *