13 Ottobre 2009

Concorso fotografico “Storie di natura attimi di biodiversità”

Cattura

Il CFT (Circolo Fotografico Tiestino) e l’Area Marina di Miramare con il contributo della Provincia di Trieste organizzano il Concorso fotografico Storie di natura attimi di biodiversità.

Regolamento
Art 1 – Tema del concorso e sezioni
Viene proposto il concorso di fotografia per sole immagini  digitali dal titolo “Storie di Natura. Attimi di biodiversità”.
Tema del concorso è la biodiversità, intesa come il patrimonio di varietà genetica presente sulla Terra intesa in termini tanto di specie che di ecosistemi. Nei lavori presentati dovranno essere ritratte storie/eventi relativi al mondo naturale, alla sua evoluzione e modificazione, alla sua tutela, alla valorizzazione, alle minacce reali e percepite, alle specie ed agli ecosistemi che in qualunque modo, tempo e luogo, siano testimoni di varietà e diversità genetica.

Il concorso è diviso in due sezioni distinte:
– “Storie di Natura. Attimi di biodiversità” che accoglie tutti i lavori inerenti il mondo naturale in genere escluso il contesto marino;
– “Storie di natura marina” (sezione speciale) che accoglie invece tutte e solo le opere inerenti il contesto marino, marino-costiero e relativo alle zone, agli ambienti, agli ecosistemi e alle specie di acqua salata o salmastra. Sono escluse quindi dalla seconda sezione le opere centrate o inerenti l’acqua dolce (a solo titolo di esempio, ambienti e specie vegetali/animali legati a laghi, fiumi, ghiaccio, stagni, pioggia, neve), che rientrano invece nella prima sezione
Ogni concorrente può presentare un solo lavoro per sezione.

Art. 2– Partecipazione al concorso
La partecipazione è GRATUITA per tutti. Possono partecipare al concorso tutti i fotografi dilettanti e professionisti, ma anche i gruppi di studenti, appartenenti ad una stessa classe, delle scuole medie inferiori e superiori.Si individuano così tre categorie di partecipanti per ognuna delle due sezioni:

– i singoli fotografi dilettanti e professionisti.
– gruppi di studenti di una stessa classe delle scuole medie inferiori;
– gruppi di studenti di una stessa classe delle scuole medie superiori.

I lavori delle tre categorie saranno valutati separatamente dalla giuria ed entreranno a far parte di tre classifiche separate, diverse per le due sezioni. Ogni autore o gruppo/classe scolastica può partecipare ad entrambe le sezioni (-Storie di Natura. Attimi di biodiversità – e – Storie di natura marina -), con la presentazione di un solo portfolio per sezione.

Art.4 – Caratteristiche e modalità di presentazione dei lavori

Sono ammessi al concorso solo i portfolio a colori o in bianco e nero composti da un minimo di 3 fino a un massimo 5 immagini.
Ogni autore potrà partecipare inviando un solo portfolio per sezione, esclusivamente in formato digitale.
Ogni portfolio inviato dovrà essere identificato da un titolo. Le immagini dovranno pervenire all’organizzazione secondo le modalità descritte all’art. 6 in formato JPG, di dimensione non superiore ai 6 Mb l’una.
Ogni autore è responsabile di quanto forma oggetto delle opere presentate e ne autorizza la pubblicazione senza
scopi di lucro.

Art. 5 –Immagini ammesse
Sono ammesse al concorso solo foto originali scattate dai partecipanti.
L’organizzazione si riserva la facoltà di non pubblicare o di eliminare dal sito le foto non conformi nel contenuto o nel soggetto alle norme vigenti oppure alle regole comunemente riconosciute in materia di pubblica moralità, etica e decenza, a tutela dei partecipanti e dei visitatori e a garanzia verso i terzi dell’integrità morale e di scopo del presente concorso.

Art. 6 – Invio elettronico di foto e dati
Le immagini dovranno essere inviate attraverso una pagina dedicata on line accessibile dal sito dell’ Area Marina Protetta di Miramare.
Ad ogni autore verrà richiesto di compilare un breve formulario on line, (dove verranno richiesti i dati personali e le altre informazioni necessarie alla partecipazione al concorso), prima di poter inserire il titolo dei lavori presentati e caricare le proprie immagini. Attenzione: l’upload delle fotografie sarà possibile solo previa compilazione dei campi obbligatori indicati, e permetterà di caricare fino ad un massimo di 5 immagini per ogni sezione di concorso a cui si desidera partecipare.
Le immagini pervenute NON verranno visualizzate nel sito della Area Marina o divulgate in alcun modo fino al termine previsto per l’invio delle immagini.

Art. 7 – Trattamento dei dati e delle opere
Al momento dell’inserimento on line delle immagini verrà richiesta esplicitamente l’autorizzazione all’uso delle stesse da parte della WWF Oasi, soggetto gestore dell’ Area Marina Protetta di Miramare, per fini istituzionali e promozionali, senza alcun onere da parte della stessa salvo l’obbligo della indicazione dell’autore: la mancata autorizzazione esclude automaticamente dalla partecipazione al concorso.
Allo stesso modo verrà chiesto di acconsentire al trattamento dei dati personali da parte di WWF Oasi- Area Marina Protetta di Miramare e del Circolo Fotografico Triestino per i soli fini dell’organizzazione del concorso.
Ogni partecipante potrà altresì acconsentire o meno, al momento della registrazione, all’utilizzo del proprio indirizzo e-mail per essere informato di altre iniziative promozionali curate dalla Area Marina Protetta di Miramare e dal Circolo Fotografico stesso.

Art. 8– Termini di presentazione
Le immagini, per essere ammesse al concorso, dovranno pervenire nel modo descritto all’articolo 4, nel periodo di tempo compreso tra il 15 luglio 2009 e il 15 dicembre 2009.

Art. 9 – Selezione portfolio vincenti e premiazioni
La giuria, costituita da professionisti ed esperti a cura del Circolo Fotografico, si riunirà nei mesi di dicembre 2009 e gennaio 2010 e selezionerà, a suo insindacabile giudizio, i primi 3 classificati per la sezione “Storie di natura” e altrettanti “Storie di natura marina” per ognuna delle categorie di partecipanti di cui all’art. 2 del presente Regolamento. Sarà inoltre facoltà della giuria segnalare eventuali lavori considerati particolarmente interessanti. La valutazione dei lavori si concentrerà oltre che sulle qualità tecniche delle immagini inviate, sulla efficacia delle stesse nell’esprimere il valore della biodiversità.
Non saranno presi in considerazione, ai fini della valutazione, commenti esplicativi e/o integrativi. Potranno essere forniti invece esclusivamente eventuali dati oggettivi delle foto quali luogo di ripresa, data di ripresa, diaframma, tempo, sensibilità, lunghezza focale, ecc…
Le premiazioni dei primi classificati e degli eventuali lavori segnalati avverranno a Trieste nel mese di febbraio 2010 in luogo che verrà comunicato in seguito sui siti:
http://www.riservamarinamiramare.it
http://www.circolofotograficotriestino.it.

Art.10- Premi
I premiati della sezione principale e della sezione speciale riceveranno i premi sotto indicati, a seconda della categoria alla quale appartengono (singoli partecipanti, classi scuole medie inferiori, classi scuole medie superiori):

categoria “partecipanti singoli”:
1 premio stampa di 10 immagini dell’autore a carico della organizzazione, colori o b/n in formato 40x 30cm, esposizione delle stesse presso spazio espositivo a Trieste, per una settimana, entro il 2010 in periodo da concordare.
2 premio buono per materiale fotografico c/o Attualfoto (Trieste)
3 premio buono di iscrizione al Corso di Fotografia organizzato dal CFT ,oppure pari valore da spendere per la partecipazione a seminari di perfezionamento organizzati dal Circolo stesso.

Categorie “classi scuole medie inferiori” e”classi medie superiori”
1 premio giornata a Miramare (Centro Visite, attività escursione di sea-watching, con possibilità di sperimentare la fotografia subacquea)
2 premio Mezza giornata a Miramare: Centro Visite di Miramare e approfondimento sul tema della fotografia naturalistica
3 premio abbonamento annuale a riviste inerenti la fotografia

I premi verranno consegnati ai finalisti e agli autori delle opere segnalate durante la cerimonia di premiazione.
Qualora il vincitore non possa presentarsi personalmente o delegare persona di sua fiducia potrà richiedere, anche via e-mail, che i premi siano inviati via posta, a proprio rischio, all’indirizzo comunicato all’atto dell’iscrizione o altro recapito in seguito specificato.

Art.11- Responsabilità
Ogni autore è responsabile di quanto forma oggetto delle opere presentate e ne autorizza la pubblicazione senza scopi di lucro.
Constatate le caratteristiche e le modalità generali di accesso alla rete internet e la possibilità da parte di chiunque di scaricare materiali per eventuale uso personale e/o scopi propri, l’organizzazione declina ogni responsabilità sul verificarsi di eventuali usi impropri dei materiali da parte di terzi.

Art.12 – Accettazione regolamento
La partecipazione al Concorso implica la completa ed incondizionata accettazione del presente Regolamento.

Informazioni ulteriori e possibili chiarimenti possono essere richiesti via mail all’indirizzo concorso@riservamarinamiramare.it

Fonte: Area Marina Protetta di Miramare

Tag: , , .

3 commenti a Concorso fotografico “Storie di natura attimi di biodiversità”

  1. Avatar sara ha detto:

    che ganzo sto mulo!

  2. Avatar Cotoler nagana ha detto:

    ciò, el CFT ga una sigla sai simile a quela del CTF factor…bon quasi quasi partecipo anche mi…

  3. Avatar Marsi ha detto:

    Ci sono forse notizie su come sia finito il suddetto concorso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.