6 Ottobre 2009

Amianto, a dicembre il processo per omicidio colposo contro i dirigenti Italcantieri

Si aprirà il primo dicembre il processo per omicidio colposo nei confronti di una ventina di dirigenti della Italcantieri di Monfalcone. L’accusa riguarda la morte di 21 operai dello stabilimento di Monfalcone per malattie riconducibili all’esposizione all’amianto.
Il processo che verrà celebrato a Gorizia riguarda il troncone di indagine nei confronti di 14 ex dirigenti che comprende i fascicoli avocati lo scorso anno dal Procuratore Generale della Corte d’Appello di Trieste, Beniamino Deidda. Il Gup Paola Santangelo aveva disposto la riunificazione del fascicolo con un altro processo, relativo allo stesso periodo di tempo. Nel procedimento si sono costituiti come parte civile la Regione Friuli Venezia Giulia, la Fiom Cgil, l’Inail e l’Associazione esposti all’amianto.

Tag: , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.