29 Settembre 2009

Santuz (Autovie Venete): Previsti aumenti del 130% per il pedaggio autostradale

Autostrad

L’aumento delle tariffe autostradali necessarie al finanziamento della terza corsia sarà del 130%, secondo il Presidente di Autovie Venete, Giorgio Santuz. La valutazione di Santuz cozza con le più ottimistiche previsioni di Renzo Tondo, che aveva parlato di aumenti non superiori all’ 80%.

Gianfranco Moretton (Pd) dichiara: “Ciò ci preoccupa anche per il fatto che il maggiore costo per la costruzione della terza corsia, per ora annunciato in 420 milioni di euro, ma sicuramente destinato a salire fino a 600, andrebbe a ricadere unicamente sulle tasche di cittadini e imprese con l’inevitabile aumento di costi per i trasporti su gomma ma anche dei prodotti trasportati e, conseguentemente, con ricadute negative
sull’economia regionale”.

Tag: , , , , , , , , .

Un commento a Santuz (Autovie Venete): Previsti aumenti del 130% per il pedaggio autostradale

  1. Per non parlare di quei paesi dove riescono a fare la terza corsia senza farti spendere centinaia di euro al mese in pedaggi per il tratto autostradale di una sola regione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.