16 Settembre 2009

Giorgio Gomisel nuovo presidente di Alpe Adria

Cambio della guardi al vertice di Alpe Adria, società logistica che gestisce poco più dell’80% del traffico merci regionale. Il nuovo presidente sarà Giorgio Gomisel, ingegnere triestino delle Ferrovie. Subentra ad Antonio Paoletti, presidente dal 2003, che ha portato il fatturato della società da 4,2 a 34,5 milioni di euro.
Alpe Adria era senza presidente da aprile, costretta in regime di prorogatio e, quindi, impossibilitata a concludere progetti strategici, come il collegamento ferroviario Trieste-Rotterdam. Friulia e l’Autorità Portuale hanno votato a favore della nomina di Gomisel mentre, paradossalmente, sono state proprio le Ferrovie ad opporvisi, visto che avrebbero preferito attendere altri quindici giorni prima dell’elezione. Così facendo, le Ferrovie hanno anche perso le loro quote nel consiglio d’amministrazione. Ma sia la Regione che Friuia rassicurano, dicendosi pronte a lasciare spazio per un loro rientro.

Tag: , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.