15 Settembre 2009

Sassuolo – Triestina : le pagelle

AGAZZI       8 : Salva il salvabile e anche di più. Senza di lui la partita sarebbe già stata archiviata nel primo tempo.

 

TABBIANI  6 : Non è il suo ruolo e si vede. Però fa quello che gli vene richiesto. Chiedergli di più oggi,  era obbiettivamente impossibile.

 

BROSCO     6 : All’inizio patisce l’inferno. Poi ne esce fuori con la solita classe. Ha diciott’anni ma sembra lui il veterano della retroguardia.

 

SCURTO     5 : Non avrebbe dovuto giocare, ma la situazione dell’infermeria ha costretto Gotti a gettarlo nella mischia. Ha sulla coscienza il primo gol del Sassuolo, ma non sarebbe affatto giusto buttargli addosso la croce per questa sconfitta.

 

MAGLIOCCHETTI  5 : Avrebbe dovuto giocare come centrale, invece viene schierato come terzino sinistro. Non era la giornata ideale per esordire in campionato.

 

VOLPE     5 : Ci si aspettava molto di più da lui. Non incide mai, e sembra la brutta copia del giocatore sceso in campo sabato scorso.

 

PANI        5  : Non sta vivendo un gran periodo di forma. Sempre in ritardo, non riesce a fare da filtro. Impalpabile.

 

COSSU  5,5 : Prestazione certamente non memorabile. Ma rispetto a Pani ha il merito di essere di più nel vivo dell’ azione. Impreciso e poco lucido questo sì. Ma c’è.

 

TESTINI   6 : Qualche buono spunto sulla sinistra. Niente di eccezionale, ma nel suo reparto basta  questo per essere considerato il migliore.

 

STANKOVIC 5 : Il gol fallito davanti a Bressan è da mani nei capelli. Si dà da fare, ci mette tanta buona volontà, ma è ancora troppo poco.

 

GODEAS       6 : Ha un inizio più che discreto in cui sembra essere l’unico ad avere un po’ di peso in attacco, poi nel secondo tempo cala vistosamente. Sottotono.

 

Della Rocca    5,5 : Non è mai concretamente pericoloso ma dà l’impressione che la squadra sia più votata all’ attacco quando c’è lui in campo.

 

Princivalli    5,5 : Per poco non trova il gol del pareggio con una “bordata” delle sue. Ma appare comunque ancora in ritardo di condizione.

 

Siligardi       7 : La sorpresa più bella della serata. Entra subito in partita, si propone con personalità, si costruisce un gol magnifico e per poco non trascina la squadra al pareggio.

Tag: , , , , , , .

Un commento a Sassuolo – Triestina : le pagelle

  1. Carlo Monghi ha detto:

    Complimenti a Fabio Turco, ha la stoffa del giornalista,farà carriera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *