2 Settembre 2009

Sindrome da Grande fratello a Gorizia: nove telecamere in 300 metri

telecamera goriziaMentre si parla di ronde, sicurezza, controlli, in città scatta la sindrome da Grande fratello. Nove telecomere in 300 metri è il bilancio stilato in una breve passeggiata in corso Verdi. Una concentrazione davvero sorprendente, anche per un’area centrale. Una concentrazione piuttosto inquietante, soprattutto per chi non l’aveva ancora notata.
Punti chiave del videocontrollo sono banche e negozi, a cui si affiancano le telecamere posizionate dal Comune. Un’esercito di occhi che veglia sulla quiete cittadina dalla galleria della Cassa di Risparmio, dal palazzo Generali all’angolo tra il corso e via Garibaldi, dai vari sportelli bancomat, dai Giardini pubblici.
telecamere gorizia

Tag: , , , , .

6 commenti a Sindrome da Grande fratello a Gorizia: nove telecamere in 300 metri

  1. Avatar Andrea Luchetta

    Gorizia paranoica

  2. Avatar Virus

    Ma poi che fanno delle registrazioni? Le mandano in diretta su SkY ?

  3. Avatar piano inclinato

    [liberamente tratta e riadattata da “Emilia paranoica” – cccp]

    Gorizia Paranoica

    un freddo più pungente
    accordi secchi e tesi
    segnalano il tuo ingresso
    nella mia memoria
    consumami distruggimi
    è un pò che non mi annoio
    aspetto un’emozione
    sempre più indefinibile
    teatri vuoti e inutili potrebbero affollarsi
    se tu ti proponessi di recitare te
    Gorizia Paranoica
    brucia Tiro, Sidone il roipnol fa un casino
    se mescolato all’alcool
    bombardieri su Beirut
    due tre quattro plegine
    chiedi a settantasette
    se non sai come si fa
    GO. RI. ZI A. PA. RA. NO. oi.oi.oi.oi. CA.
    posso essere uno stupido felice
    un prepolitico un tossicomane
    quello che se ne va nelle storie d’amore
    camminare leggero soddisfatto di me
    da S. Anna al Centro, dal Centro a Straccis,
    a S. Rocco, a Loqua, a Loqua al baric
    Gorizia di notti dissolversi stupide
    sparire una ad una impotenti
    in un posto nuovo rullarci.
    Gorizia di notti agitate per salvare la vita
    Gorizia di notti tranquille
    in cui seduzione è dormire
    Gorizia di notti ricordo
    senza che torni la felicità
    Gorizia di notti d’attesa di non so più
    quale amor mio che non muore
    e non sei tu e non sei tu
    GORIZIA PARANOICA
    GORIZIA PARANOICA
    PA.RA.NOI.CA. PA.RA.NOI.CA.
    aspetto un’emozione
    sempre più indefinibile
    sempre più indefinibile

  4. chissà quante volte mi hanno ripreso mentre attraverso la strada in diagonale :-PP

  5. Avatar abc

    Santa, maledetta, paranoica. Cos’altro ancora.

  6. Perchè vedete sempre il marcio? Sono in corrispondenza delle banche. Sicurezza nostra se ti dovessero dare una botta in testa (a Gorizia?) quando vai a prelevare. Punto.
    Sarebbe da porsi la domanda / dubbio, come mai ci sono tutte queste banche a Gorizia!? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.