22 Giugno 2009

Il 64% delle famiglie in Friuli sceglie il friulano a scuola

Racconta il Gazzettino.it:

Il friulano a scuola? Il 64% delle famiglie della provincia di Udine ha dato il proprio consenso affinché la marilenghe rientri tra le materie di insegnamento dei propri figli. Il dato è stato fornito dal Ufficio scolastico regionale e comprende tutte le prescrizioni alle scuole materne, primarie e secondarie di primo grado per l’anno scolastico 2009/10.

Scrive il musicista friulano Aldo Rossi:

Un senso di forte commozione. […] Ho immaginato i genitori dietro quel numero. Le migliaia e migliaia di mamme e papà che hanno detto di sì, che, ancora una volta, hanno creduto fosse giusto che ai propri figli venisse insegnata la lingua di un popolo.
Una commozione dettata dalla semplicità con cui la maggioranza dei friulani considera la questione anche dal punto di vista strettamente scolastico. Ad essa certo in molti casi va aggiunta la consapevolezza, la coscienza di cosa rappresenti questa scelta, ma oserei dire che a prevalere sia stata la naturalezza del percorso.

Tag: , , , .

3 commenti a Il 64% delle famiglie in Friuli sceglie il friulano a scuola

  1. Avatar Marisa

    Il pezzo riportato da Aldo Rossi sul suo blog, è stato pubblicato domenica 21 giugno, prima pagina, rubrica “La Cjacarade, sul quotidiano Il Gazzettino di Udine. La rubrica “La Cjacarade” è firmata ogni domenica dal giornalista Andrea Valcic.

    Scusate la pignoleria, ma mi pare giusto documentare chi ha scritto il pezzo.
    Bravo Aldo Rossi a dare evidenza a questo articolo.

  2. x Marisa

    Nel post sul mio blog è espressamente dichiarato in apertura che l’articolo è di Andrea Valcic, come del resto per tutti gli articoli che come dici tu, metto in evidenza.

    Mandi

  3. Avatar Marisa

    Mandi Aldo, la mia precisazione è solo per Enrico Maria che non si è accorto che nel tuo Post a fianco della bandiera del Friuli c’è scritto il nome di Andrea Valcic.

    Lo so che sei sempre più che corretto. Mai avuto dubbi al riguardo!
    Idem Enrico Maria. Ma nella fretta di fare il copia/incolla a Enrico era sfuggito il nome Andrea Valcic. Nulla di tragico. Un piccolo involontario errore a cui ho voluto rimediare. Tutto qua.
    mandi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.