24 Aprile 2009

Corridoio 5: le “colorate linee del progresso” spariscono, dal sito ufficiale

Un lettore di Bora.La ci segnala che non solo Rumiz e i suoi lettori ma anche il sito del Segretariato permanente Corridor 5 (con sede a Trieste) sembra piuttosto male informato sul percorso della Tav dalle nostre parti. Vediamo un po’ cosa succede andando su quel sito:
– in alto c’è il link a INFO MAP…
– da quella pagina cliccate sulla mappa piccola a destra, non quella in centro pagina… si apre una applicazione che consente di visualizzare il percorso…
– adesso si tratta di selezionare a sinistra le infrastrutture progettate che volete visualizzare…
– zoomando arrivi all’area di Trieste e trovi solo un percorso che sembra scendere in città, un altro che (via Sezana e Divaca, ma facevano prima via Tokyo – Kuala Lumpur – Dubai) arriva a Koper e naturalmente nulla di quanto riferito da Rumiz… le meravigliose linee colorate del progresso spariscono…

P.S. il primo maggio c’è a Trieste un corteo ‘no-Tav’. Questa invece è l’immagine in questione dal sito del Corridor 5…:

corridor5

Tag: , , , , , .

10 commenti a Corridoio 5: le “colorate linee del progresso” spariscono, dal sito ufficiale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.