2 Marzo 2009

Il giorno più lungo di Tommaso al Grande Fratello: stasera a casa?

Si è inventato uno strampalato sciopero del sonno per protestare contro la mancanza di cibo adeguato nella casa del Gf. Si è lamentato per la sporcizia della casa e gli altri concorrenti, scocciati, gliel’hanno fatta pulire. Stasera il triestino Tommaso de Mottoni potrebbe venir eliminato dal Grande Fratello col voto popolare. Forsi xè l’ora che el torni a casa?

Ecco il riassunto della settimana di Tommaso:

TOMMASO, DA PRINCIPE A MAGGIORDOMO – Tommaso invece ha esordito sottolineando subito le cattive condizioni igieniche della Casa, nota che ha infastidito gli altri concorrenti. Così hanno deciso di fargli lavare il bagno proprio per aver mostrato, senza esitazioni, una profonda e maniacale ossessione per l’igiene. Il triestino, solerte, ha indossato subito guanti gialli da cucina per lavare le stoviglie e occuparsi del bagno insieme a Marcello. Oltre a scegliere con cura il suo abbigliamento nella casa, cravatte, camice e pantaloni a quadri meticolosamente abbinati, Tommaso ha mostrato una particolare curiosità per il vissuto di Siria, alla quale ha chiarito di partecipare al Gf con l’intenzione di interagire con persone lontane dalla sua quotidianità.

Tommaso ha fatto riflettere i concorrenti sul loro comportamento nella Casa e come questo venga percepito dal pubblico che li guarda. L’editore ha sostenuto che si debba dare il buon esempio nella Casa, senza occuparsi solo di discussioni futili, facendo notare l’importanza di proporre un’ immagine positiva. Il ragazzo si rivolge a Gianluca, il quale però sembra scettico, anche perché si è ‘beccato’ un paio di epiteti che non ha gradito: Tommaso gli avrebbe detto di avere il sorriso da “joker” e le sembianze di “un rapinatore di banche”.

I ragazzi sembrano aver apprezzato il fatto che Tommaso sappia parlare e che sia stato il primo a pulire oltre che a giudicare la sporcizia della casa, ma Siria non si lascia scalfire dalle apparenze: ”A me non interessa che parli del bagno sporco, quando poi a livello umano sei più sporco del bagno sporco”. L’imprenditore ha anche ammesso candidamente che, fuori dalla Casa, non frequenterebbe nessun dei suoi compagni di gioco a causa della grande diversità del suo stile di vita. A tutti in effetti è sembrato molto saccente e critico, specie quando usa ergersi ad esperto di bon ton. Tutti d’accordo comunque sullo scompiglio che hanno creato i due concorrenti da quando sono entrati nella Casa.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.