7 Gennaio 2009

Rai oscurata: “Ingiusto il pagamento del canone”

Segnale Rai disturbato: Ferone presenta un'interrogazione al presidente Tondo. Approda in consiglio regionale il caso della mancata ricezione del segnale Rai in ampie aree dell'Isontino.
Ferone chiede un intervento urgente per eliminare gli inconvenienti segnalati dai cittadini goriziani. "Questo problema – sottolinea – riguarda una parte consistente del territorio comunale di Gorizia ed in particolare i quartieri di Sant'Anna, Straccis, Piedimonte e Piuma. E’ opportuno garantire a tutti i goriziani , la ricezione dei programmi Rai – sottolinea Ferone – dal momento che viene loro richiesto il pagamento del canone".

8 commenti a Rai oscurata: “Ingiusto il pagamento del canone”

  1. giampy ha detto:

    naturalmente le zone non coperte dal segnale RAI è molto più ampia e include anche la mia zona che da ca 45anni lottiamo con antenne terrestri, parabole sat ed infine pur avendo il digitale terrestre integrato sl Nostro mega TV !! sono e siamo limitati anche su la ricezione dell’ultimo esordio. ma io pago ed i mie anno pagato.
    ma si deve pagare anche sè non è il servizio??? io so che se non consegno un mobile al cliente , non vengo pagato. Giusto non ce il servizio.

  2. giampy ha detto:

    naturalmente le zone non coperte dal segnale RAI è molto più ampia e include anche la mia zona che da ca 45anni lottiamo con antenne terrestri, parabole sat ed infine pur avendo il digitale terrestre integrato sl Nostro mega TV !! sono e siamo limitati anche su la ricezione dell’ultimo esordio. ma io pago ed i mie anno pagato.
    ma si deve pagare anche sè non è il servizio??? io so che se non consegno un mobile al cliente , non vengo pagato. Giusto non ce il servizio.

  3. Furio ha detto:

    Purtroppo il cosiddetto canone è una tassa sul possesso di un televisore, non è un costo di un servizio. C’è una cattiva comunicazione voluta che fa chiamare abbonamento ciò che è una tassa. Quindi, se si possiede un televisore si deve pagare il canone, indipendentemente da ogni altra considerazione. E’ triste, ma è cosi.

  4. Alessio ha detto:

    Cionondimeno su questo tributo c’è un tasso di evasione altissimo, sembrerebbe del 25%…

  5. abc ha detto:

    I disservizi oggetto di interrogazione, riguardano effettivamente molte altre zone della città, oltre a quelle già segnalate.
    Certi problemi, come evidenziati nel post aperto il 6 c.m. dal titolo “Cattiva ricezione del segnale Rai” si trascinano da sempre.
    Effettivamente un sostegno da parte della Regione nelle pratiche di disdetta dei canoni sarebbe auspicabile e molto utile.

  6. Giovanni ha detto:

    Solo??? Nel mio condominio la lettera RAI con tanto di bollettino premarcato è arrivata solo al 20% dei condomini!!! Per me l’evasione è pari all’80%!!!

  7. abc ha detto:

    Mi ricordo molti anni fa che un ministro delle poste in carica si vantò in tv di non aver mai pagato il canone.
    Bella lezione di inciviltà.

  8. Alessio ha detto:

    Beh, il 25% è il dato fornito dalla RAI…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.