29 Novembre 2008

Sarajlija (17 anni) e Zupan affondano l’Alba Berlino

Giacomo Cecotti e Ivan Doglia su Olimpia Lubiana – Alba Berlino 77-69, Eurolega, di giovedì sera. Continua il nostro report dall’Hala Tivoli di Ljubljana sulle orme dell’Union Olimpija e del suo cammino in Eurolega.
Giovedì sera è arrivata l’Alba di Berlino a fare visita nella capitale slovena, squadra con una situazione di classifica migliore, ma senza niente in più dell’Olimpija.
La situazione prima della partita non è di quelle migliori. Se c’è la voglia di cominciare a vincere, non si può comunque far finta che non manchi la bandiera Marko Mili?, che Wallace se ne sia andato, e che Huki? sia ancora convalescente. Ma così è e si gioca.

La partita è cominciata subito bene per i lubianesi, finalmente la grinta in campo e la giusta carica agonistica si sono fatte vedere. L’avversario non è di quelli da paura e lascia giocare. Bene.
Anzi male, anche Begi? dopo pochi minuti è costretto a lasciare il campo.
Così a sbrogliare la matassa sono stati giocatori che non ti aspetti.
Oltre ad un buon livello di intensità ed energia, sono saliti in cattedra Miha Zupan con 19 punti e 4 triple e, a questo punto speriamo, il nuovo gioiello lubianese Mirza Sarajlija, 17 anni portati con autorità.
Miha Zupan è già esperto di queste competizioni, ma è più famoso per essere l’unico giocatore sordo professionista. Giovedì sera, da designato sostituto di Mili?, non si è tirato indietro ed ha mostrato numeri eccellenti che fanno ben sperare.
Altra storia quella di Mirza Sarajlija. Nato a Ljubljana 17 anni fa, play guardia di 185 centimetri, giovedì fa il suo esordio assoluto, festeggiato dai tifosi, in Eurolega. E i numeri, oltre ad una spavalderia assoluta, parlano per lui. Quasi 20 minuti in campo per 13 punti (1/2 da 2, 3/6 da 3, 2/2 ai liberi), 3 rimbalzi e 2 recuperi. Senza timore reverenziale alcuno. Entusiasmante. Sinceramente gli occhi ci sono brillati nel vedere tale promessa. Confidiamo.
La partita è finita 77 a 69 per l’Union Olimpija, prima vittoria nel girone e qualche residua speranza di passare il turno. Giovedì prossimo, 4 dicembre, arriverà lo Joventut di Badalona, e attendiamo conferme. Alla prossima.

Giacomo Cecotti
Ivan Doglia

Tag: , , , , .

2 commenti a Sarajlija (17 anni) e Zupan affondano l’Alba Berlino

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.