11 Luglio 2008

Gorizia amica, pacchetti turistici per i soggiorni in città

“Finalmente i privati hanno dato il via a un progetto per la promozione turistica della nostra città. Loro sono l’ingranaggio che mancava per un vero rilancio”. Con queste parole l’assessore comunale alla Cultura, Antonio Devetag ha accolto il progetto Gorizia amica presentato ieri nella sala del Conte del Castello.

Gorizia amica vede riuniti esercenti e commercianti Gorizia, in sinergia con gli enti pubblici, per offrire ai turisti dei pacchetti di soggiorno in città. Nello specifico vengono presentate visite da uno o da due giorni dedicati al Collio, alla Grande guerra o in collegamento con il treno storico per Bled.
“A breve – ha annunciato Devetag – prevediamo la firma di un protocollo d’intesa che riunisce i vari enti e istituzioni impegnati nel settore del turismo per presentarci all’esterno con un’offerta organica”.
Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.